Mazda CX-30 2022: prezzi e promozioni da Overdrive Milano

Nella concessionaria Overdrive Milano è disponibile la nuovissima Mazda CX-30 2022, che presenta un sistema infotainment ancora più tecnologico. Al debutto anche la serie speciale Homura.

Anche se a prima vista non si notano, le novità del Model Year 2022 rendono la CX-30 ancora più tecnologica ed al passo con i tempi. Il crossover giapponese è uno dei crossover più eleganti del segmento C-SUV, all’interno del quale si distingue per il proverbiale piacere di guida – da sempre una qualità imprescindibile delle Mazda – e per l’efficienza dei motori E-Skyactiv con tecnologia mild hybrid.

L’aggiornamento della Mazda CX-30 ed è andato a migliorare ulteriormente una vettura già molto apprezzata dalla clientela, che ne ha decretato il successo commerciale fin dal lancio nel 2019. La CX-30 2022 è infatti la scelta ideale per chi dall’auto non vuole solo un veicolo per spostarsi, ma cerca emozioni al volante ed una connessione con la meccanica sempre più difficile da trovare oggi: lo dimostra anche il fatto che spesso i clienti della CX-30 ordinano il cambio manuale, una scelta che privilegia proprio la guida.

Guida Mazda CX-30 senza pensieri grazie a Full Drive

Scegliere la Mazda CX-30 2022 oggi è ancora più facile grazie all’innovativa possibilità di acquisto disponibile in esclusiva presso Overdrive Milano. Si tratta della formula Full Drive, che consente di entrare in possesso della nuova CX-30 “senza pensieri” pagando un canone mensile per tre o cinque anni, durante i quali il cliente non dovrà preoccuparsi né della manutenzione né della burocrazia dell’auto. Al termine potrà scegliere di sostituire la vettura con un’altra a sua scelta.

La formula Full Drive di Overdrive Milano porta l’automobilista nel futuro, sollevandolo da qualsiasi incombenza legata alla sua nuova auto, come l’assicurazione, i tagliandi, il cambio gomme, e garantendogli numerosi vantaggi.

Overdrive Milano è il punto di riferimento per il mondo Mazda nel capoluogo lombardo. Overdrive Milano è un concessionario multimarca che si contraddistingue per l’approccio che pone il cliente al centro dell’offerta e per la filosofia improntata su valori fondamentali quali il servizio, l’innovazione e la trasparenza. Il dealer è presente con tre punti vendita, di cui due a Milano, in via dei Missaglia 89 e in via Palmanova 183, ed uno a Monza, in viale Lombardia 86.

Esterni: la CX-30 2022 rimane fedele a se stessa

La Mazda CX-30 è riconosciuta come uno dei crossover più eleganti e proporzionati della sua categoria, tanto da aver ricevuto il prestigioso premio “Red Dot: Product Design 2020” che si aggiunge al premio “Volante d’Oro” per la categoria SUV compatti ottenuto nel 2019.

Ad essere particolarmente apprezzate sono le linee coerenti alla filosofia stilistica Kodo – Soul of Motion, che si ispira ai principi estetici tradizionali giapponesi, opportunamente declinati sulle automobili. Il design semplice e pulito, le proporzioni equilibrate e le superfici levigate conferiscono un aspetto estremamente dinamico e sportivo.

Con il Model Year 2022 non sono state apportate modifiche estetiche alla vettura. Tra le novità c’è la nuova colorazione per la carrozzeria Platinum Quartz, che esalta particolarmente il design dell’auto. Il nuovo allestimento “Homura” presenta degli elementi con finitura in nero lucido come le calotte degli specchietti retrovisori ed alcuni particolari della calandra, oltre ai cerchi in lega da 18 pollici.

Interni: ancora più connessa

Nell’abitacolo che si concentrano le novità della Mazda CX-30 2022, in particolare dal punto di vista tecnologico. Debutta infatti un nuovo sistema di infotainment che introduce una serie di funzionalità remote accessibili attraverso la app per smartphone MyMazda, recentemente aggiornata nella grafica per essere ancora più intuitiva. Attraverso l’applicazione è possibile monitorare una serie di informazioni sullo stato della vettura come il controllo autonomia, il livello dei liquidi, la pressione pneumatici, la posizione del veicolo (utile per trovare l’auto nei parcheggi) e l’invio delle destinazioni al sistema di navigazione. È disponibile anche la funzione di controllo delle serrature della vettura con la possibilità di sbloccarle da remoto.

L’integrazione con i device mobili utilizza i protocolli Android Auto e Apple CarPlay per una comunicazione tra smartphone e vettura semplice ed intuitiva. Il sistema MazdaConnect si avvale di uno schermo da 8,8 pollici a sviluppo orizzontale posizionato nella parte alta della plancia, gestibile facilmente grazie ad una comoda manopola sul tunnel centrale.

La Mazda CX-30 permette di ospitare comodamente cinque persone, con spazio sufficiente sul divanetto posteriore anche per le persone più alte. Il bagagliaio, molto sfruttabile grazie ad un sistema di organizzazione dello spazio, ha una capacità che varia da 422 a 430 litri, che diventano 1.406 litri con la seconda fila di sedili reclinata.

Mazda CX-30 2022: motori, gamma e tecnologia

Per quanto riguarda le motorizzazioni della Mazda CX-30 2022 non ci sono novità rispetto alla versione 2021. La gamma si articola su due propulsori benzina mild hybrid per un totale di tre livelli di potenza, due trasmissioni (manuale 6 marce e automatica 6 marce) e due tipi di trazione (anteriore e integrale). Ecco tutte le versioni in dettaglio:

  • 2.0L Mazda M Hybrid E-Skyactiv G da 122 CV (90 kW) con trazione anteriore, cambio solo manuale e consumi dichiarati di 5,9 l/100 km.
  • 2.0L Mazda M Hybrid E-Skyactiv G da 150 CV (110 kW) con trazione anteriore e integrale, cambio sia manuale che automatico e con un consumo dichiarato di 6,4 l/100 km.
  • 2.0L Mazda M Hybrid E-Skyactiv X da 186 CV (137 kW) con trazione anteriore e integrale, cambio manuale ed automatico e consumi dichiarati pari a 6,1 l/100 km.

Molto completo il pacchetto di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) che comprende di serie su tutte le versioni la frenata automatica di emergenza, il cruise control adattivo, il mantenimento carreggiata, il sistema di monitoraggio posteriore con frenata in uscita dal parcheggio, il riconoscimento dei segnali stradali.

Gli allestimenti vedono invece l’introduzione della nuova versione speciale Homura, che comprende i cerchi in lega da 18 pollici con finitura nero lucido, i rivestimenti interni in tessuto nero con cuciture rosse, il portellone posteriore apribile elettricamente, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, la Smart Key ed i vetri oscurati. Gli altri allestimenti sono:

  • Evolve: include i cerchi in lega da 16 pollici, i fari anteriori full led con fari diurni alogeni, il Cruise Control Adattivo, i sensori di parcheggio posteriori ed il sistema di rilevazione della stanchezza per il guidatore.
  • Executive: aggiunge i cerchi in lega da 18 pollici, i retrovisori esterni fotocromatici al lato guida e ripiegabili elettricamente, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e la retrocamera di parcheggio.
  • Exceed: aggiunge i fari full led adattivi a matrice con firma luminosa a led, i montanti esterni in nero lucido, il monitor 360° con il sistema FCTA di rilevazione degli ostacoli anteriori in uscita dal parcheggio, il retrovisore interno fotocromatico frameless.
  • Exclusive: aggiunge gli interni in pelle nera, il Cruise Control Adattativo MRCC con funzioni Full Speed e Intelligent Speed Assist, l’impianto Stereo Bose Surround con 12 altoparlanti, i sedili anteriori riscaldabili elettricamente e il sedile di guida con regolazione elettrica e con memoria.
Mazda CX-30 2022: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti