Bmw: tutte le novità dell’estate 2021

Nuovi modelli, ulteriori dotazioni di gamma, dispositivi hi-tech orientati al comfort, all’ausilio attivo alla guida e all’ecosostenibilità.

Il mese di luglio 2021 porta in dote un ampio “capitolato” di accessori, versioni di gamma, equipaggiamenti speciali ed accenti di stile e rivestimenti che entrano a far parte delle proposte (di serie ed optional) di Bmw. Ecco tutti i dettagli.

Serie 4 Coupé

Novità a trazione integrale e M a trazione posteriore

Da luglio 2021, la gamma delle coupé di fascia “medium” si completa con due ulteriori declinazioni a trazione integrale:

  • Bmw 430i xDrive Coupé da 245 CV e 5”7 per lo scatto da 0 a 100 km/h;
  • Bmw 420i xDrive Coupé da 184 CV e 7”8 di accelerazione 0-100 km/h.

Entrambe le novità vengono equipaggiate con il cambio Steptronic ad otto rapporti e trasmissione “intelligente” per la ripartizione della coppia motrice in funzione delle istantanee necessità di guida. Per converso, la versione high performance di Bmw Serie 4 Coupé, ovvero Bmw M440i Coupé da 374 CV erogati dall’unità benzina a sei cilindri in linea (cambio Steptronic otto rapporti a taratura dedicata e differenziale M Sport al retrotreno) verrà più avanti declinata unicamente con la classica trazione posteriore.

Bmw 430d Cabrio in anteprima

Un’ulteriore versione di motorizzazione va ad aggiungersi, a luglio 2021, alla composizione di gamma di Bmw Serie 4 Cabrio: l’unità turbodiesel a sei cilindri in linea e sistema mild-hybrid a 48V per Bmw 430d Cabrio da 286 CV, dichiarata per un consumo di 6,0-5,3 litri di gasolio a ciclo medio WLTP ed emissioni WLTP nell’ordine di 156-139 g/km di CO2, a fronte di un tempo di 5”8 per l’accelerazione da 0 a 100 km/h.

Bmw Serie 3 e Serie 4

Nuove finiture esterne e interne

Una più ampia scelta di tinte carrozzeria è disponibile per Serie 4 Coupé e Cabrio: le “nuance” Bmw Individual Aventurin Red Metallic ed M Brooklyn Grey metallic (entrambe disponibili per il modello M Sport e le declinazioni M di Serie 4), più la novità dei rivestimenti sedili in Sensatec profumato (disponibili in quattro colorazioni) per Serie 4 Coupé. A luglio, le varianti dei sedili debuttano anche su Bmw Serie 3 berlina e Touring, in abbinamento con i sedili sportivi a richiesta. Stesso discorso per la tinta Bmw Individual Aventurin Red Metallic, ottenibile per Serie 3.

Bmw Serie 1 e Serie 2 Gran Coupé

Nuova funzione Cargo

A bordo di Serie 1, modello di ingresso alla lineup di Monaco di Baviera esordisce il sistema “Cargo” che fa parte del pacchetto di accessori disponibili a richiesta. Con questa nuova funzionalità, la capienza utile del vano bagagli viene ad aumentare a tutto vantaggio della versatilità, grazie alla possibilità di regolazione dell’angolo degli schienali posteriori a proprio piacimento. Anche in posizione completamente verticale, assicurano i tecnici Bmw, il comfort per gli occupanti la fila posteriore di sedili viene mantenuto, almeno sulle brevi distanze, ed il volume del bagagliaio offre circa 40 litri in più. Inoltre, il pacchetto di sistemi portaoggetti per Bmw Serie 1 contemplerà, più avanti, anche una rete di stivaggio da collocare sulla fiancata destra del vano bagagli.

Nuovi colori

Per Bmw Serie 1 e Bmw Serie 2 la tavolozza delle tinte carrozzeria si prepara ad essere arricchita: la “compact” a cinque porte, di recente evoluta nella nuova generazione, sarà disponibile anche in una finizione “Snapper Rocks Blue” metallizzato, mentre due nuove finiture esterne completeranno la gamma dei colori per Bmw Serie 2 Gran Coupé: “Phytonic Blue” metallizzato e “Skyscraper Grey” metallizzato.

ADAS: ulteriori dotazioni hi-tech

Da luglio 2021, informa Bmw, il dispositivo di assistenza attiva alla guida Lane Departure Warning viene aggiornato, ed adottato da gran parte delle proposte del marchio bavarese (nella fattispecie: tutte le varianti di modello di Bmw Serie 3, Serie 4, Serie 5, Serie 6, Serie 7 e Serie 8, nonché dei SUV Bmw X5, X6 e X7, oltre ai modelli high performance Bmw M3, M4, M5 ed M8 che adotteranno di serie il nuovo sistema) in ordine ad assicurare ulteriori livelli di comfort e sicurezza, con una funzionalità ancora più precisa ed a beneficio delle più varie situazioni di guida. Nel dettaglio, quando la vettura viaggia ad oltre 70 km/h il sistema che si basa su una telecamera anteriore viene in aiuto al conducente per evitare un involontario cambio di corsia. Se questa evenienza viene a verificarsi ugualmente, una vibrazione del volante avverte il guidatore, mentre un impulso dello sterzo aiuta il conducente stesso a riportare il veicolo nella corretta posizione all’interno della corsia. Più avanti, anticipa Bmw, questo impulso sarà annullato sulle strade sterrate strette (2,6 m di larghezza massima della corsia, e senza delimitazione centrale): in caso di veicoli che provengono in senso opposto, quindi, si potrà utilizzare il bordo esterno della corsia senza alcuna perdita di comfort.

Nuovo clima quadri-zona con filtro per nanoparticelle

A bordo di tutte le versioni di Bmw Serie 5, Serie 6 Gran Turismo ed M5, esordisce fra le dotazioni disponibili il climatizzatore automatico a quattro zone e provvisto di filtro che cattura le nanoparticelle, già installato di serie su Bmw X7 ed offerto a richiesta per Serie 7, le versioni sportive alto di gamma di Serie 8 e per Bmw X5, X6, X5M, X6M e Bmw M8. Questo sistema si incarica di facilitare il controllo separato della temperatura e del tasso di aerazione sia per il guidatore che per il passeggero anteriore, nonché per le zone del vano posteriore destro e sinistro. La più recente “release” in ordine di tempo include anche uno speciale filtro che assicura una qualità dell’aria interna ulteriormente migliorata utilizzando strati di nano-fleece e carbone attivo. La tecnologia del filtro a nanofibre è attiva anche quando si utilizza la ventilazione ausiliaria. Di conseguenza, è possibile purificare l’aria all’interno dell’auto in modo rapido e completo prima di partire per un viaggio.

Nuovi accenti di stile per i modelli plug-in

Per offrire una sempre più personale caratterizzazione della propria gamma ibrida ricaricabile, da luglio 2021 le varianti plug-in di Bmw Serie 3, Serie 5, Serie 7 ed X5 adottano inediti dettagli all’esterno e all’interno: una nuova scritta sul portellone e sulla fiancata anteriore opposta (in corrispondenza del parafango, cioè) indica che la vettura è “Electrified by i”. Inoltre, un bordo Bmw i Blue adorna gli stemmi Bmw posizionati su cofano, portellone cerchioni e volante. Per la lineup ad elevata elettrificazione di Bmw Serie 5 Touring, esordisce un’altra possibilità di personalizzazione: le tre versioni ibride ricaricabili rendono disponibili nuovi cerchi in lega da 19” (in cinque diverse varianti di stile) in alternativa ai cerchi da 18” adottati di serie.

Nuovi pneumatici ecosostenibili per le Wagon plug-in di media gamma

A rafforzare la propria vision eco friendly, Bmw propone (è il primo “big player” a orientarsi verso questo settore) una lineup di pneumatici realizzati con gomma naturale coltivata in maniera sostenibile e certificata e con il Rayon, un materiale di rinforzo per pneumatici derivato dal legno. La novità, che inizialmente Bmw Group acquisterà da Pirelli sotto forma di gomme da 22”, verrà offerta da agosto 2021 come equipaggiamento speciale per Bmw X5 xDrive 45e ad alimentazione ibrida plug-in.

Nuove opzioni per Bmw Serie 6 Gran Turismo e X6

Le “grandi stradiste” di gamma medio-alta Bmw si concretizzano, da luglio 2021, nella proposta dei sedili multifunzione M (con poggiatesta integrati e supporto laterale e per le spalle ottimizzato, e regolazione elettrica della seduta, dell’angolo e della larghezza dello schienale, del supporto per le gambe e dell’altezza del poggiatesta) che vanno ad aggiungersi al catalogo di equipaggiamenti speciali disponibili per Bmw Serie 6 Gran Turismo; nonché, per Bmw X6, una nuova finitura esterna in Piemont Red Metallic, preludio ad un futuro arricchimento delle dotazioni di serie che più avanti comprenderanno anche un rivestimento in tinta Antracite per il tetto del SUV-Coupé bavarese.

Bmw, novità di gamma estate 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti