Fiat Tipo City Sport: prezzi e dotazioni

La nuova gamma di segmento C si amplia con l’arrivo dell’allestimento che strizza l’occhio a doti di dinamismo e allure hi-tech: tutti i dettagli sulle formule commerciali.

In piena corrispondenza con il recente aggiornamento di gamma, avviato nell’autunno 2020, la lineup Fiat Tipo 2021 si arricchisce con la nuova declinazione City Sport, chiamata a completare le proposte del marchio torinese di Stellantis (accanto, cioè, a 500, 500X, 400L e Panda Sport) all’insegna del dinamismo e dei contenuti hi-tech e particolarmente apprezzate da una fascia di clientela giovane ed alla ricerca di un veicolo dalla spiccata personalità. Allo stesso modo, il programma di rinnovamento adottato dai vertici Fiat per nuova Tipo 2021 segue – come avvenuto per altri modelli – la filosofia di strutturazione della gamma intorno a tre mondi: “Life”, “Cross” e, appunto, “Sport”.

Ecco versioni e importi di vendita

Fiat Tipo City Sport è pronta ad ampliare la gamma di segmento C torinese fra le più apprezzate nella propria fascia di mercato tanto “in casa nostra” quanto in Europa: dati alla mano, il volume di vendite ha superato il 75% al di fuori del mercato nazionale, ed in Italia ha nei primi mesi del 2021 conquistato il titolo di modello di fascia “medium” più venduto. Inoltre, la prima “big news” dell’anno Fiat Tipo Cross ha già ottenuto più del 40% del mix di vendite in Europa. A rinnovare l’apprezzamento dei consumatori, arriva la seconda grande novità 2021 Fiat Tipo City Sport, declinata nelle due versioni berlina cinque porte e Station Wagon ed equipaggiata con l’unità turbodiesel 1.6 MultiJet 130 CV e con il nuovo benzina GSE 1.0 T3 100 CV: già disponibile alle ordinazioni, viene offerta a 18.500 euro per chi aderisce al finanziamento FCA Bank e grazie ad un vantaggio cliente di ulteriori 2.000 euro adottato nella fase di debutto commerciale.

Le proposte commerciali

Finanziamento

In più, comunica Fiat, oltre alla “tradizionale” formula di pagamento rateale, FCA Bank propone il finanziamento che permette di pagare le rate iniziali ad importo contenuto per i primi 12 mesi. Inoltre, è possibile accedere al programma che, alla fine del contratto, permette all’acquirente di scegliere se sostituire la vettura acquistandone una nuova, tenere l’auto pagando la rata finale residua oppure restituirla. Per chi – professionista o privato – cerca un’alternativa all’acquisto, FCA Bank propone anche la formula “Private Lease”.

Formule di noleggio

Restano ovviamente disponibili anche per Fiat Tipo City Sport le proposte studiate da Leasys, che riassumiamo.

  • Leasys Miles, soluzione di noleggio “pay-per-use” e particolarmente indicata per quanti utilizzino il veicolo con basse percorrenze annue: la sua durata è di 48 mesi, ed offre un canone mensile vantaggioso al quale si aggiunge una quota variabile calcolata in base ai km effettivamente percorsi (i primi 1.000 km sono inclusi nel canone) e la possibilità di arricchire il noleggio base con ulteriori servizi di assistenza e coperture assicurative;
  • Noleggio Chiaro Light, tipologia di leasing creata per clienti privati, professionisti e PMI: fra le caratteristiche-chiave, un canone di importo competitivo con un set minimo di servizi (copertura assicurativa RC Auto, assistenza stradale, infomobilità I-Care), prelazione sull’acquisto della vettura al termine del periodo di noleggio. “Noleggio Chiaro” è disponibile anche nella formula tradizionale, per chi desidera un pacchetto all-inclusive che comprende, in aggiunta, il servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché le coperture furto, incendio e riparazione danni.

L’equipaggiamento

Fiat Tipo City Sport mette in evidenza, all’esterno del corpo vettura, una esclusiva tinta carrozzeria Grigio Metropoli con cerchi in lega da 18” a finitura diamantata e numerosi accenti in nero lucido (inserto inferiore della griglia e griglia anteriore, montanti centrali, gusci degli specchi retrovisori, maniglie porta), i nuovi caratteri dello stemma “Fiat”, il “badge” Sport specifico collocato sotto lo specchio retrovisore, i nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori a tecnologia Full Led. All’interno, l’abitacolo si caratterizza per un ambiente “dominato” dalla tinta nera del padiglione e dei rivestimenti, inframmezzata da dettagli in cromo e black, il nuovo volante di dimensioni leggermente ridotte e dalla forma sagomata in modo da consentire una ottimale visione sul nuovo “cluster” digitale da 7” configurabile e che sostituisce la strumentazione analogica oltre ad abbinarsi al modulo multimediale, formato dall’impianto audio UConnect 5 con display touch da 10.25” e dal sistema UConnect 5 compatibile con gli standard Apple CarPlay ed Android Auto in modalità wireless. La dotazione comprende anche il dispositivo Keyless Entry-Go. Nuovi anche i comandi dell’impianto di climatizzazione. Fra i sistemi di ausilio attivo alla guida di ultima generazione, a bordo di Fiat Tipo City Sport l’ampio ventaglio di ADAS offre anche l’Adaptive High Beam con accensione automatica dei proiettori abbaglianti quando il lato opposto della carreggiata di marcia è libero.

Fiat Tipo City Sport 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti