Bmw iX3: autonomia, prestazioni, allestimenti e prezzi

Il nuovo SUV a zero emissioni della Casa di Monaco propone gli ingredienti giusti per far breccia nel cuore di una clientela sempre più interessata all’elettrico.

Dopo numerose anticipazioni, finalmente il nuovo SUV 100% elettrico Bmw iX3 non ha più segreti. La versione a zero emissioni dell’apprezzata X3 è pronta quindi a conquistare un mercato in continua espansione, proponendo gli ingredienti giusti per far breccia nel cuore di una clientela sempre più ampia ed informata sulla mobilità alternativa e sulle ultime tecnologie ecosostenibili.

Performance sportive

Esteticamente, la nuova iX3 richiama le sorelle termiche e ibride plug-in, da cui si distingue esclusivamente per i profili in azzurro che richiamano l’anima sostenibile della vettura, a cui si aggiungono la griglia del doppio rene chiusa e i cerchi specifici da 19 pollici. Sotto la sua pelle si nasconde invece un sofisticato powertrain 100% elettrico in grado di sviluppare la bellezza di 286 CV e 400 Nm di coppia massima, scaricati sulla trazione posteriore e pronti a spostare agilmente una massa di ben 2,15 tonnellate. Secondo le prestazioni dichiarate dal Costruttore, la iX3 brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 6,8 secondi, mentre la velocità massima è stata limitata elettronicamente a 180 km/h.

Autonomia di 460 km e ricarica fast

Ma a stupire sono i dati relativi all’autonomia di questo SUV non proprio leggerissimo, ma sicuramente vivace nelle prestazioni. I dati ufficiali diffusi dalla Casa di Monaco e omologato secondo il ciclo WLTP parlano di ben 460 km effettuati con una sola carica di energia. Il merito va alla potente batteria al litio da 80 kWh, è che può essere ricaricata da 0 fino all’80% in meno di 40 minuti sfruttando una colonnina di super rapida da 150kW, mentre rimane comunque valida l’opzione della Wallbox AC fino a 11 kW, meno veloce ma pur sempre molto efficiente.

Guida semiautonoma

Dal punto di vista della sicurezza e della dotazione, la iX3 può contare su alcuni dispositivi di assistenza alla guida (ADAS) di livello 2, in grado di ottimizzare anche l’autonomia della batteria, grazie anche all’intervento del sistema di frenata rigenerativa. Per il resto non mancano i più moderni e sofisticati sistemi di connettività offerti dall’infotainment dotato di display touch che permette di controllare la navigazione GPS, l’impianto audio e la connettività per smartphone, ora finalmente compatibile anche con Android Auto.

Prezzi

La nuova Bmw iX3 può essere ordinata in Italia a da un prezzo di listino che parte da 73.000 euro, una cifra sicuramente non economica, ma giustificata dai raffinati contenuti che porta in dote la vettura.

Bmw iX3: immagini ufficiali, powertrain e produzione Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW Serie 4 2021: arriva la coupé

Altri contenuti