Kia Rio 2021: prezzo, allestimenti, ibrida e gpl

Tre allestimenti, Urban, Style e GT Line, per soddisfare ogni tipologia di automobilista, e pacchetti specifici.

Rivista nel look, nella dotazione e nelle motorizzazioni, la quarta generazione della Kia Rio ha un listino che parte dai 15.950 euro della versione d’accesso denominata Urban.

Più ricca, anche ibrida e gpl

Inoltre, vanta motorizzazioni mild hybrid e GPL per garantire basse emissioni e consumi contenuti, ed offre anche il nuovo cambio manuale a 6 rapporto iMT ripreso dalla XCeed MHEV. Tra le novità una dotazione infotelematica più completa con uno schermo da 8 pollici per l’infotainment e lo display da 4,2 pollici collocato al centro della strumentazione. Non manca la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto.

Anche a livello di sicurezza attiva il nuovo modello è più completo rispetto alla versione che sostituisce con diversi sistemi di assistenza alla guida presenti di serie, come il Forward Collision-Avoidance Assist con riconoscimento dei pedoni, il Lane Keeping Assist, il Driver Attention Warning e il Blind Collision Warning.

Tre allestimenti per la Kia Rio 2021

L’offerta della nuova Kia Rio si declina su tre livelli di allestimento. Ecco i dettagli sulla dotazione e sui prezzi.

Urban: per chi bada al sodo e sceglie il GPL

Come già accennato, l’allestimento Urban, che sarà offerto esclusivamente nella motorizzazione 1.2 GPL disponibile dal 2021, spicca per il prezzo d’attacco di 15.950 euro, ma non rinuncia ad una dotazione completa che annovera gli alzacristalli elettrici anteriori, il climatizzatore manuale, i cerchi in acciaio da 15 pollici, e la radio compact DAB.

Style: per una dotazione più ricca e il 1.0 MHEV

Nel mezzo delle proposte della Casa coreana per la Rio rivisitata troviamo la variante Style, che verrà offerta a 18.000 euro con le motorizzazioni 1.2 GPL e 1.0 MHEV 100 CV iMT; ed a 19.750 euro con il motore 1.0 MHEV da 120 CV dotato di cambio a doppia frizione DCT. Si tratta di un allestimento che offre anche i fari bi-funzione con DRL a LED e fendinebbia, i cerchi in lega da 15 pollici, la radio touchscreen da 8 pollici con Apple CarPlay ed Android Auto, oltre al supervision cluster da 4,2 pollici.

Ci sono anche gli ADAS come il sistema di assistenza alla frenata d’emergenza con riconoscimento veicoli, pedoni e ciclisti; il sistema di avviso e correzione di superamento della carreggiata; ed il sistema di guida autonoma di II livello, oltre al Cruise Control per le versioni con cambio iMT ed lo Smart Cruise Control per quelle con trasmissione DCT. Le Rio Style possono beneficiare anche del Comfort Pack che, per 650 euro, offre il climatizzatore automatico, la retrocamera con linee guida dinamiche, ed i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

GT Line: per chi vuole il massimo

Ovviamente, le varianti GT Line, che partono da 20.000 euro nella motorizzazione 1.0 MHEV 100 CV iMT e da 21.750 euro nella motorizzazione 1.0 MHEV 120 CV DCT, sono al vertice della gamma e si capisce già dal look grazie ai nuovi cerchi in lega da 17 pollici con finitura diamantata, ai fari fendinebbia anteriori e posteriori a LED, ed ai privacy glass. L’abitacolo presenta sedili in misto pelle e tessuto, la pedaliera in alluminio, il volante sportivo tagliato sul fondo con design GT Line ed una trama ridisegnata per il cruscotto.

Non mancano il climatizzatore automatico, la smart key, la retrocamera con linee guida dinamiche, ed i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Le Rio GT Line possono essere arricchite con il Premium Pack da 1.250 euro che aggiunge il navigatore satellitare con i servizi UVO Connect, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco (BCW), il sistema di monitoraggio veicoli in avvicinamento in retromarcia (RCCW), ed i fari anteriori full LED.

Kia Rio 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Kia Picanto GT Line 2020

Altri contenuti