Seat Ateca 2021: motori, allestimenti e prezzi

Il SUV di Seat riceve numerosi miglioramenti che lo rendono ancora più ricco e tecnologico. Invariati i prezzi, che con le promozioni partono da meno di 20.000 euro.

Seat Ateca cambia, rimanendo se stessa. Dopo quattro anni dal lancio e ben 300.000 unità vendute, il SUV della Casa spagnola si presenta profondamente rinnovato nel design interno ed esterno, nelle motorizzazioni, nella dotazione tecnologica e nella gamma di allestimenti. A fronte di contenuti migliorati, i prezzi non subiscono un incremento, anzi la Ateca è ancora più competitiva con un listino che parte da 19.900 euro al mese con le promozioni.

Design rinnovato per la Ateca 2021

Il nuovo capitolo nella storia di Seat Ateca parte dal design, che è stato rinnovato sia all’esterno che nell’abitacolo. Cambiano leggermente anche le dimensioni, che aumentano di 18 mm per via del nuovo disegno del paraurti. Evolve il linguaggio stilistico, che segue il family feeling dei modelli più recenti della Casa con la nuova mascherina esagonale i gruppi ottici ridisegnati.

Nell’abitacolo troviamo un nuovo sistema di infotainment con schermo da 8,25 a 9,2 pollici, che oltre alla compatibilità Apple CarPlay e Android Auto integra la connettività LTE a bordo, l’assistente virtuale e i servizi online.

Nuove motorizzazioni

Per quanto riguarda i motori della nuova Ateca, la nuova gamma prevede l’uscita del precedente 1.6 TDI, sostituito da un 2.0 TDI da 150 CV a cui nei prossimi mesi si affiancherà una versione da 115 CV. Più ampia la scelta per i motori benzina, con una lineup che comprende il 1.0 TSI da 115 CV (che però a breve sarà sostituito dal 1.0 TSI da 110 CV), disponibile anche con gli allestimenti più ricchi, il 1.5 TSI da 150 CV e il 2.0 TSI da 190 CV. Ecco in dettaglio la gamma di motorizzazioni:

  • 1.0 TSI 110 CV/115 CV (81 kW)
  • 1.5 TSI 150 CV (110 kW), manuale o DSG
  • 2.0 TSI 190 CV (140 kW) DSG 4Drive
  • 2.0 TDI 115 CV, manuale
  • 2.0 TDI 150 CV, manuale o DSG, abbinabile a trazione 4Drive

Allestimenti e prezzi Seat Ateca

La nuova Seat Ateca 2021 presenta anche degli inediti livelli di equipaggiamenti, che si articola su quattro livelli:

  • Reference: versione di accesso
  • Business: versione pensata per la clientela aziendale e le flotte
  • FR: allestimento più sportivo nel look
  • Xperience: versione full optional con aspetto off-road

I prezzi partono da 24.150 euro per la Ateca 1.0 TSI in versione Reference, mentre nella versione Business il prezzo diventa 27.450 euro. La versione FR parte da 29.150 euro con il medesimo motore, mentre la versione Xperience viene offerta da 30.150 euro. Con le promozioni in corso il prezzo d’attacco scende a 19.900 euro.

Seat Ateca FR: come va su strada

In occasione della presa di contatto per la stampa, abbiamo avuto modo di provare la versione FR abbinata al 2.0 TDI DSG 4Drive. Sulle strade della Valpolicella, in provincia di Verona, è emerso il carattere brillante della Ateca FR che riesce ad appagare il guidatore, soprattutto nella modalità sport, pur non essendo un’auto sportiva (sia per il tipo di vettura, con baricentro alto, sia per la motorizzazione non ha una potenza elevatissima per garantire buoni costi di esercizio). Il merito è dello sterzo reattivo e dell’assetto con taratura più sportiva se vengono montate le sospensioni adattive.

Seat Tarraco FR

In occasione della presentazione di Ateca è stata presentata anche la versione FR della più grande Tarraco, abbinata al 2.0 TDI da 200 CV. Nonostante le dimensioni e la massa del SUV spagnolo, che può ospitare fino a 7 posti, il motore più potente rispetto alla versione precedente riesce a conferire ottime prestazioni alla vettura. Con questo motore la Tarraco si dimostra una grande stradista, capace di macinare tanti chilometri in scioltezza e nel comfort, ma diventa anche divertente da guidare quando si affrontano le curve.

Seat MÓ

La più recente anima di Seat è quella legata alla micromobilità, ovvero a quelle soluzioni che consentono di spostarsi nel cosiddetto “ultimo miglio” e che vanno ad integrarsi all’auto. Il nuovo sub-brand della Casa spagnola propone attualmente due monopattini elettrici, uno con autonomia di 25 chilometri (Seat MÓ eKickScooter 25) ed uno con autonomia di 65 chilometri (Seat MÓ eKickScooter 65), con il listino che parte da 521 euro per la versione 25 e da 799 per la versione 65. Molto interessante è la possibilità di godere dei bonus statali per l’acquisto, che porta il prezzo effettivo sotto i 200 euro.

Seat Ateca 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti