Citroën C4 e ë-C4 elettrica: prezzi da 22.900 euro

Una gamma con motori benzina, diesel ed elettrico, con 3 allestimenti per soddisfare ogni esigenza.

Una novità Citroen a ruote alte irrompe nel mercato dei SUV, si chiama C4 ed ha anche la sua variante elettrica denominata ë-C4. Adesso è possibile ordinarla ed ha un prezzo di listino che parte dai 22.900 euro della variante Feel con il PureTech a benzina da 130 CV.

Tre allestimenti colmi di comodità

Tra gli allestimenti proposti troviamo quello alla base della gamma, denominato Feel, con una dotazione che annovera la climatizzazione automatica bi-zona, la radio digitale DAB con 6 speaker e l’accensione automatica dei fari. Inoltre, può contare sul Pack Safety 3 che include accessori come il sistema di allerta rischio collisione, il riconoscimento dei cartelli stradali, il regolatore ed il limitatore di velocità. Non mancano le ruote da 18 pollici con copricerchi Aerotech, i Fari a LED con tecnologia Citroën LED Vision ed i proiettori fendinebbia a LED con funzione Cornering, oltre alle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi, ai sensori posteriori di parcheggio, al TouchPad da 10 pollici con funzione Mirror Screen ed alla compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay.

Al centro dell’offerta c’è la ricca variante Feel Pack, che annovera tra gli accessori di serie i sedili Advanced Comfort, l’Head-Up Display a colori, la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision, il sistema di navigazione connesso Citroën Connect Nav, il supporto per il tablet Smart Pad Support Citroën ed il vano portaoggetti scorrevole sulla plancia. Il suo look si distingue per via dei cerchi in lega da 18 pollici Aeroblade diamantati.

Al top dell’offerta della nuova C4 c’è la versione Shine, che aggiunge il Keyless Access & Start, il Pack Drive Assist con il sistema Active Safety Brake con RADAR, il Riconoscimento esteso dei cartelli stradali, il Sistema di sorveglianza dell’angolo morto, e la commutazione automatica dei fari. Inoltre, con le unità dotate di cambio automatico EAT8, è presente anche il Regolatore di velocità Attivo con funzione STOP & GO. Mentre nell’abitacolo troviamo gli interni Metropolitan Grey con Armonia Mistral Black con tanto di sedili con tecnologia Citroën Advanced Comfort con tasca portaoggetti sugli schienali dei sedili anteriori.

Motori benzina, diesel ed elettrico

Sotto il cofano oltre il 1.2 benzina da 130 CV, il conosciuto PureTech, troviamo il 1.5 BlueHDi da 130 CV, entrambi disponibili anche con il cambio automatico EAT8, ma c’è anche il motore elettrico da 136 CV che promette un’autonomia di 350 km. Un’offerta capace di raggiungere un’ampia fascia di clientela.

Prezzi da 22.900 euro fino a 37.400 euro

La forbice di prezzi è piuttosto estesa, infatti la versione d’accesso è la PureTech Feel con 130 CV da 22.900 euro, mentre la più costosa è la ë-C4 Shine con un listino di 37.400 euro. In mezzo ci sono versioni piuttosto interessanti, come la 1.5 BlueHDi Feel Pack EAT8 da 27.900 euro. Chiaramente, si tratta di cifre che esulano dalle promozioni e dagli incentivi disponibili in questo periodo.

Nuove Citroen C4 e Ë-C4: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C5 Aircross

Altri contenuti