Skoda: le novità per la gamma Model Year 2021

La gamma Model Year 2021 targata Skoda vanta una serie di nuovi dispositivi tecnologici e l’introduzione di motorizzazioni ancora più efficienti.

Skoda ha deciso di svelare tutte le novità che riguarderanno la gamma Model Year 2021, impreziosita da interessanti aggiornamenti dedicati sia alla dotazione di accessori che all’offerta di motorizzazioni. Quest’ultima sarà aggiornata nei prossimi mesi con la più efficiente omologazione anti-inquinamento Euro6d, inoltre debutteranno l’inedita unità a benzina 1.0 TSI 110 CV e la nuova generazione di motori diesel 2.0 TDI EVO dotati di tecnologia “Twin Dosing”.

Skoda Kamiq 2021

L’offerta del SUV compatto Skoda Kamiq viene implementata con l’introduzione dell’allestimento Scoutline dedicato a chi ama l’avventura e caratterizzato da un look che strizza l’occhio al mondo dell’off road. La vettura si riconosce esteticamente per i paraurti specifici, gli skid plate e per i passaruota in plastica non verniciata, senza dimenticare i cerchi in lega da 17 pollici, gruppi ottici Full LED Crystal Lighting, vetri posteriori oscurati. All’interno dell’abitacolo spiccano il sistema di infotainment abbinato al display centrale da 8 pollici. La Kamiq Scoutline può essere abbinata a tutte le motorizzazioni presenti in gamma, mentre il prezzo di listino parte da 25.340 euro.

Skoda Karoq 2021

Il SUV Karoq guadagna invece un’0interessante iniezione di tecnologia grazie all’introduzione del nuovo sistema di infotainment connesso di terza generazione, dotato di aggiornamento delle mappe del navigatore “over the air”. Il dispositivo multimediale mette inoltre a disposizione una serie di numerosi servizi online, oltre a permettere il controllo remoto per alcune funzioni del veicolo tramite l’utilizzo delle app. La dotazione di accessori aggiunge inoltre le prese USB-C anteriori e i cerchi in lega da 19 pollici per le versioni Style e SportLine 4×2 e il riscaldamento di volante e sedili anteriori sulle versioni S-TECH, Scout e SportLine. Ricordiamo infine che il nuovo sistema di infotainment di terza generazione equipaggerà anche l’ammiraglia a ruote alte Kodiaq.

Skoda Superb 2021

Interessanti novità anche per la Skoda Superb M.Y. 2021 che arricchisce la propria gamma di motorizzazione con l’arrivo dell’unità 2.0 litri TDI EVO 122 CV DSG chiamata a sostituire il precedente 1.6 TDI 120 CV DSG. L’ammiraglia della Casa ceca riceverà il medesimo infotainment annunciato per i SUV del marchio, inoltre potrà vantare nuovi sistemi ADAS inclusi nel pacchetto Travel Assistant Pack, offerto di serie sulle versioni Style, SportLine, SCOUT e L&K.

Il nuovo pacchetto include Adaptive Lane Assistant per il mantenimento attivo della corsia di marcia con nuova tecnologia in grado di rilevare la corsia di marcia anche in caso di cantieri stradali, sistema di riconoscimento segnaletica stradale, Predictive Cruise Control per il mantenimento della velocità di crociera e della distanza di sicurezza tramite tecnologia radar, con funzione predittiva in grado di adeguarsi alla segnaletica stradale, Traffic Jam Assistant per l’assistenza alla marcia in caso di incolonnamento, Emergency Assistant, che sfrutta il volante con superficie capacitiva e sistema Hands-on-detect, per l’arresto in sicurezza del veicolo all’interno della propria corsia nel caso il conducente sia incapacitato a mantenere il controllo dell’auto. Infine, sempre di serie, la strumentazione digitale Virtual Cockpit e, da Style a L&K, anche il volante e i sedili anteriori riscaldabili.

Skoda, la gamma Model Year 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

I 125 anni di Skoda

Altri contenuti