Suzuki SX4 S-Cross: primo contatto

Valerio Verdone
26 Settembre 2013
Suzuki SX4 S-Cross: primo contatto

Abbiamo provato a Barcellona il nuovo crossover Suzuki SX4 S-Cross, che debutta sul mercato con prezzi interessanti.

Abbiamo provato a Barcellona il nuovo crossover Suzuki SX4 S-Cross, che debutta sul mercato con prezzi interessanti.

La Suzuki è presente con autorità nel segmento di mercato più interessante, soprattutto di questi tempi, quello dei crossover, una sorta di isola felice che continua a non soffrire la crisi ed è in costante espansione. Lo fa con la SX4 S-Cross, che sposa la fiolosofia dei SUV moderni ma non rinuncia alle origini fuoristradistiche della marca. Nel corso della nostra prova, nelle strade intorno a Barcellona, ci siamo concentrati sulla versione diesel equipaggiata con il 1.6 da 120 CV e 320 Nm di origine Fiat con trazione integrale Allgrip capace di adattarla ad ogni condizione di marcia.

Estetica: lineare e pulita

La Suzuki SX4 S-Cross ha un design lineare, rassicurante, con un frontale dominato dai grandi gruppi ottici e una calandra dalla generose dimensioni, una fiancata decisa con linee ben marcate e un posteriore con fari generosi e un ampio lunotto. Le protezioni che corrono lungo la parte bassa della vettura slanciano l’insieme e sono impreziosite da particolari silver. La Suzuki si è attenuta alle regole del gioco senza stravolgerle, ma ha investito su un aspetto familiare capace di reggere con dignità l’incedere del tempo.

Interni: comodi e spaziosi

L’abitacolo del nuovo SUV Suzuki è ampio, con grande spazio riservato alle gambe dei passeggeri posteriori, certo il design è semplice e le plastiche non sono tra le più ricercate, ma gli assemblaggi sono curati e tutto l’insieme è fatto per durare. D’altra parte la tradizione nel fuoristrada, che fa parte del DNA del marchio, riecheggia anche qui, come si evince dalla conformazione dei pannelli delle portiere anteriori, e dalla strumentazione semplice e immediata nella lettura. Un tocco hi-tech è dato dallo schermo touchscreen del sistema multimediale al centro della plancia, mentre la luminosità è aiutata dal doppio tetto in cristallo che si estende per una lunghezza di ben 100 cm. Ampio il bagagliaio da 430 litri che presenta anche un pratico doppio fondo.

Al volante: comoda e brillante

La Suzuki SX4 S-Cross è più leggera di 60 kg della conosciuta SX4 e, nonostante una lunghezza complessiva di 4,30 metri, alla guida risulta agile e immediata. Certo, lo sterzo non è pronto come quello di una sportiva, il Rollio si avverte e come, ma il comportamento è sincero, le perdite d’aderenza progressive, e la nuova crossover di Suzuki è sempre piacevole da guidare. Ovviamente, la nostra versione dotata della trazione integrale Allgrip, che mette in gioco anche le ruote posteriori quando l’aderenza inizia a diminuire e consente di sfruttare la trazione integrale tra le curve con la modalità Sport oltre ad ottimizzare la risposta del motore, era agevolata tra i tornanti spagnoli. Grazie ad un magico Manettino posizionato sul tunnel centrale, proprio dietro al cambio della SX4 S-Cross, si possono selezionare le modalità Auto, Sport, Snow e Lock per tirarsi fuori da ogni situazione, persino dal fango, attraverso un’elevata distribuzione della coppia su ogni ruota dopo il bloccaggio del giunto e fino ad una velocità di 60 km/h (Lock).

Il 1.6 diesel di origine Fiat spinge bene, risulta parco, abbiamo riscontrato una percorrenza di 5,7 l/100 km sul computer di bordo pur senza risparmiare la meccanica, anche se a freddo e nelle accelerazioni decise si fa sentire nell’abitacolo. Decisamente meglio il comfort acustico a velocità costante, quando si riesce a percepire, in tutto il suo valore, lo sforzo dei tecnici giapponesi per eliminare i fruscii aerodinamici con una cura Aerodinamica del sottoscocca e addirittura attraverso l’utilizzo di cerchi con superficie piatta per agevolare il passaggio dell’aria sulle fiancate.

Prezzi: da 16.900 euro fino al 31 ottobre

Il “porte aperte” per prendere contatto con la Suzuki SX4 S-Cross è fissato per il 28 e 29 settembre, ma la promozione per acquistare la versione Easy 2WD con motore 1.6 a benzina a 16.900 euro con rottamazione o permuta, è valida fino al 31 ottobre. Il listo ufficiale parte proprio dal modello appena citato da 19.400 euro e sale fino ai 29.700 euro della 1.6 diesel Star View dotata di Allgrip e doppio tetto apribile. 

Suzuki SX4 S-Cross 2014: nuove immagini

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

Suzuki SX4 S-Cross: video e scheda tecnica

Annunci Usato

  • suzuki-jimny-1-3-4wd-evolution-ok-kit-raptor-4x4-6cm
    18.900 €
    SUZUKI Jimny 1.3 4WD Evolution OK Kit Raptor 4x4 6cm
    Benzina
    69.230 km
    01/2016
  • suzuki-vitara-1-4-hybrid-4wd-allgrip-gpl-redauto
    23.900 €
    SUZUKI Vitara 1.4 Hybrid 4WD Allgrip GPL RedAuto
    Elettrica/Benzina
    22.000 km
    04/2021
  • suzuki-vitara-1-6-ddis-4wd-all-grip-v-top-uniproprietario-2
    15.490 €
    SUZUKI Vitara 1.6 DDiS 4WD All Grip V-Top UNIPROPRIETARIO
    Diesel
    139.000 km
    10/2015
  • suzuki-vitara-1-4-hybrid-cool-incentivi
    19.980 €
    SUZUKI Vitara 1.4 HYBRID Cool INCENTIVI
    Elettrica/Benzina
  • suzuki-swift-suzuki-swift-1-2-hybrid-top-83cv-incentivi
    14.790 €
    SUZUKI Swift Suzuki Swift 1.2 Hybrid TOP 83cv INCENTIVI
    Elettrica/Benzina
  • suzuki-s-cross-1-4-hybrid-top-incentivi
    24.590 €
    SUZUKI S-Cross 1.4 Hybrid Top+ INCENTIVI
    Elettrica/Benzina
  • suzuki-ignis-1-2-dualjet-4wd-all-grip-top-uniproprietario-2
    13.890 €
    SUZUKI Ignis 1.2 Dualjet 4WD All Grip Top Uniproprietario
    Benzina
    59.000 km
    09/2017
  • suzuki-vitara-1-4-hybrid-4wd-allgrip-top-19
    23.000 €
    SUZUKI Vitara 1.4 Hybrid 4WD Allgrip Top
    Elettrica/Benzina
    19.000 km
    08/2021
  • suzuki-s-cross-1-6-ddis-5-porte-top
    10.900 €
    SUZUKI S-Cross 1.6 DDiS 5 porte Top
    Diesel
    111.000 km
    02/2014

Ti potrebbe interessare anche

page-background