Lancia Ypsilon, debutta la nuova versione mild hybrid

La citycar torinese sposa la tecnologia mild hybrid che permette di abbattere consumi ed emissioni inquinanti.

Anche l’eterna e sempreverde Lancia Ypsilon, sul mercato da ben 9 anni e capace di macinare in maniera costante record di vendite, si prepara ad una svolta “green” sposando la tecnologia mild hybrid che abbiamo recentemente apprezzato anche su Fiat Panda e 500. La gamma della citycar torinese si arricchisce quindi della nuova versione Hybrid EcoChic che prende il posto dell’ormai obsoleto motore a benzina 1.2 litri da 69 CV, mentre rimangono disponibili le versioni GPL e metano.

I segreti dell’ibrido leggero

La nuova Ypsilon Hybrid EcoChic è spinta dal nuovo 1.0 Firefly da 70 CV e 92 Nm di coppia massima unito a una piccola unità elettrica da 3,6 kW che risulta alimentata da una batteria agli ioni di litio specifica. Questo powertrain “ibrido leggero” recupera l’energia dissipata in frenata per accumularla nella batteria dedicata e successivamente riutilizzarla in fase di accelerazione. Questo sistema denominato BSG (Belt integrated Starter Generator) riduce consumi ed emissioni inquinanti fino al 24% (25km/litro e 90 g/km secondo il ciclo NEDC), sfruttando anche il sistema start&stop che risulta attivo con il cambio in folle fino ad una velocità di 30 km/h. La trasmissione manuale a sei rapporti è stata invece appositamente settata per adattarsi al meglio alla nuova motorizzazione elettrificata.

Tutti i vantaggi previsti dalla legge

La Lancia Ypsilon con tecnologia mild hybrid permette di usufruire inoltre di numerosi vantaggi previsti dalla legge per le auto elettrificate, a partire dallo sconto sul bollo auto (a seconda della città di residenza), passando dalla possibilità di parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu e fino ad arrivare all’ingresso libero e gratuito nelle ZTL delle città.

Prezzi e dotazione

La Lancia Ypsilon Hybrid EcoChic viene proposta negli allestimenti Silver, Gold e nella versione speciale Hybrid Marine. Le prime due varianti sono proposte in promozione fino al 31 maggio rispettivamente a 12.750 euro (invece che a 14.450 euro) e 14.050 euro (15.750 euro il prezzo da scontare), mentre la Hybrid Marine è disponibile a partire da 14.700 euro invece che 16.400 euro. Fino al 30 giugno risulta invece disponibile il finanziamento con zero anticipo: nessuna rata fino al 2021, 18 rate da 115 euro e poi altre 72 da 185 euro al mese.

La dotazione di serie comprende tra le altre cose:

  • Climatizzatore manuale
  • Bluetooth
  • Sensori pioggia
  • Cruise control
  • Sistema di infotainment Uconnect con display da 5 pollici

Degno di nota l’uso specifico per la motorizzazione mild hybrid degli interni rivestiti in Seaqual Yarn, materiale ecologico ricavato dal riciclo di plastica raccolta nel mar Mediterraneo.

Lancia Ypsilon Hybrid: nuove immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Peugeot 208 2020

Altri contenuti