SsangYong Tivoli 2020: con il restyling debutta anche un nuovo motore

Tra le novità più interessanti del restyling troviamo l’introduzione di un nuovo motore 1.2 litri turbo benzina da 128 CV.

La nuova SsangYong Tivoli 2020 è stata svelata ufficialmente nella giornata di ieri, nel corso di un evento trasmesso in streaming che si è svolto a Seul. Il restyling del crossover coreano ha portato in dote alcuni affinamenti estetici, a cui si aggiunge un’iniezione di tecnologia, ma soprattutto l’introduzione di una nuova ed interessante motorizzazione a benzina.

Look aggiornato senza stravolgimenti

La Tivoli 2020 mantiene le medesime misure del modello presente sul mercato, ovvero una lunghezza pari a 4.225 mm, una larghezza di 1.810 mm e un’altezza di 1.613 mm, mentre il generoso passo da 2.600 mm garantisce un’ottima abitabilità interna. Dal punto di vista estetico, il facelift dedicato alla Tivoli ha riguardato solo alcuni affinamenti stilistici, mentre all’interno dell’abitacolo troviamo una buona dose di dispositivi tecnologici in grado di migliorare l’esperienza di guida di tutti i giorni.

Dotazione tecnologica

Il sistema di infotainment può contare su un display da 8 pollici incastonato nella console centrale che permette di controllare numerose funzioni, tra cui la navigazione GPS, l’impianto audio e la connettività per smartphone grazie alla compatibilità con CarPlay e Android Auto. Non manca inoltre una strumentazione 100% digitale caratterizzata da un display da 10,25 pollici posizionato dietro il volante con comandi multimediali. Per andare incontro alle esigenze della clientela, la gamma della Tivoli è stata ulteriormente semplificata, proponendo un unico, ma completo allestimento che, a seconda può essere ulteriormente arricchito con la scelta opzionale di due differenti pacchetti (comfort e style). Completano anche l’elenco dei dispositivi di sicurezza che comprende tra le altre cose la frenata d’emergenza, il sistema di rilevamento della stanchezza, il sistema che legge la segnaletica, l’avviso di collisione anteriore, l’allerta di cambio corsia e i proiettori adattivi.

Debutto un nuovo motere a benzina

Come accennato in precedenza, una delle novità di maggiore rilievo che porta in dote la nuova Tivoli 2020 è sicuramente l’introduzione in gamma di un nuovo propulsore benzina GDI-Turbo da 1.2 litri, in grado di sviluppare 128 CV e 230 Nm di coppia massima, compresa tra i 1.750 e i 3.000 giri al minuto, il tutto gestito da una trasmissione manuale a sei marce. L’offerta propulsori continua a prevedere anche L’alternativa il 1.5 litri turbo benzina da 163 CV e 280 Nm, sempre accoppiato cambio manuale. L’offerta si chiude con il noto e-XDi 1.6 litri da 136 CV e 324 Nm (l’unico ad essere disponibile con il cambio automatico a sei rapporti). I vertici della Casa coreana confermano anche il motore GPL che risulta una valida alternativa all’unità a gasolio.

Prezzi

La nuova SsangYong Tivoli 2020 equipaggiata con il nuovo motore a benzina 1.2 litri da 128 CV può essere acquistata in Italia ad un prezzo di listino che parte da 21mila euro.

SsangYong Tivoli 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

SsangYong Korando: video e scheda tecnica

Altri contenuti