Nissan Qashqai: nuove promozioni per il crossover giapponese

Nissan ripropone la promozione del diesel al prezzo del benzina, aggiungendo uno speciale finanziamento che comprende anche i costi di manutenzione.

Nissan ripropone la promozione del diesel al prezzo del benzina, aggiungendo uno speciale finanziamento che comprende anche i costi di manutenzione.

L’aggressiva strategia di marketing elaborata da Nissan ed appliacata alla Qashqai, che ha portato all’operazione “Diesel Shock” (il diesel al prezzo del benzina), è stata un vero e proprio successo, ribadendo il primato commerciale del crossover nipponico nel proprio segmento. Sulla scia dell’ottimo risultato ottenuto, il Costruttore giapponese ha deciso di riproporre l’offerta, abbinando a quest’ultima  una nuova  formula di finanziamento che include  i costi della manutenzione ordinaria per tutta la durata della garanzia del veicolo, che risulta di tre anni o 100.000 km.

>> Guarda le immagini ufficiali della Nissan Qashqai restyling

Il finanziamento in questione si chiama “Proposta Nissan Service“, con il quale i Concessionari Nissan offriranno alla propria clientela la manutenzione programmata Extesa per il corso di 3 anni o 1000.000 km, che si traduce in  un risparmio di circa 1000 euro relativo alla versione equipaggiata con il propulsore 1.5 litri dCi.

Grazie a questa promozione, la Nissan Qashqai 1.5 litri dCi risulta disponibile da 16.950 euro, lo stesso prezzo della versione equipaggiata con il propulsore 1.6 litri alimentato a benzina. La promozione diesel al prezzo del benzina non è dedicato esclusivamente alla versione base della vettura,  ma risulta disponibile  su tutte le versioni disponibili in gamma.

Nissan Qashqai Model Year 2011 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nissan Qashqai 2021

Altri contenuti
Nissan Micra GPL: dotazioni e prezzi
Carburanti

Nissan Micra GPL: dotazioni e prezzi

La nuova versione eco friendly porta in dote l’unità motrice 1.0 IG-T 92 da 90 CV e 160 Nm, con impianto elettronico ad iniezione sequenziale BRC, per una percorrenza dichiarata di oltre 1.000 km: tutti i dettagli.