Audi A3 Sedan 2020: dimensioni, motori e prezzo della berlina

La nuova berlina compatta della Casa die Quattro anelli sfoggia un’estetica sportiveggiante che nasconde tecnologie all’avanguardia e motori efficienti disponibili anche in versione mild hybrid.

Dopo aver presentato lo scorso marzo la nuova Audi A3 Sportback, la Casa dei Quattro anelli allarga l’offerta della media teutonica svelando l’inedita Audi A3 Sedan, variante berlina quattro porte dalle forme filanti e originali. La nuova A3 Sedan 2020 ha proporzioni da “tre volumi” compatta di segmento C unite con uno stile che richiama le berline-coupé, mentre propulsori e tecnologie sono le medesime che abbiamo potuto apprezzare sulla recente variante cinque porte “Sportback”. Il debutto nelle concessionarie italiane è stato fissato nel corso di questa estate ad un prezzo di listino che partirà da 29.800 euro.

Cresce di 14 centimetri

La vettura sfoggia un lunotto particolarmente inclinato che si tuffa in una coda compatta lambita da gruppi ottici a LED che si sviluppano in senso orizzontale. Anche la fiancata sfoggia un andamento nuovo che vanta linee orizzontali che si raccordano al paraurti posteriore. Ottimo il lavoro effettuato con l’aerodinamica, capace di raggiungere il valore di Cx pari a 0,25, davvero contenuto. Rispetto alla versione Sportback da cui deriva, la A3 Sedan cresce di 14 cm, raggiungendo una lunghezza totale di 4,5 metri, la larghezza tocca invece 1,82 metri (+20 mm), mentre il passo risulta invariato.

Più spazio per i passeggeri posteriori

Grazie all’ottimizzazione dello spazio interno, ottenuto anche tramite modifiche effettuati ai sedili, lo spazio interno è aumentato di ben 20 mm, a tutto vantaggio dell’abitabilità posteriore. Lo spazio offerto dal vano bagagli è pari a 425 litri, ovvero la stessa capacità disponibile sulla generazione precedente.

Dotazione hi-tech

Il cockpit viene ripreso fedelmente dalla variante Sportback e si caratterizza per l’uso di materiali premium e una dotazione tecnologica di primo livello che include la strumentazione 100% digitale con schermo da 10,25 o 12,3 pollici, mentre al centro della console spicca il display touch da 10,1 pollici dedicato all’infotainment Mib3 e più in basso troviamo i comandi della climatizzazione elettronica. A proposito dell’infotainment, l’Mib3 può contare su una capacità di calcolo 10 volte superiore al precedente sistema multimediale, inoltre mette a disposizione la connessione mobile LTE con funzione Hotspot, l’assistente virtuale Amazon Alexa e la connettività per smartphone compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto. Non manca infine l’integrazione con i servizi Car-To-X che permetteranno alla vettura di “dialogare” con infrastrutture e auto dotate della medesima tecnologia.

ADAS 2.0

La sicurezza offerta dalla A3 Sedan cresce in maniera esponenziale grazie all’introduzione di sistemi ADAS offerti optional o di serie. Tra questi ultimi segnaliamo l’Audi pre sense front, il collision avoid assist e l’assistenza al mantenimento della corsia. A richiesta si può avere l’assistenza al cambio di corsia, l’avviso di uscita, l’assistente al traffico trasversale posteriore, l’adaptive cruise assist, senza dimenticare il sistema di telecamere che controllano il perimetro della vettura per coadiuvare il sistema di aiuto al parcheggio. L’elettronica da una mano anche all’handling, come sottolineato dalla presenza dell’assetto regolabile tramite l’uso di ammortizzatori a controllo elettronico.

Gamma motorizzazioni

Per quanto riguarda l’offerta di motorizzazioni, la nuova Audi A3 Sedan 2020 porta in dote una serie di unità diesel e benzina (abbinato al cambio manuale a sei marce o all’automatico a sette rapporti), introducendo anche le nuove versioni elettrificate Mild Hybrid.

Motori già disponibili

Al momento del lancio commerciale la gamma includerà le seguenti unità:

  • 35 TFSI – 1.5 benzina, 150 CV (5,8-6,2 l/100 km – 131-142 g/km CO2)
  • 35 TFSI S tronic MHEV 48V – 1.5 benzina mild hybrid, 150 CV (5,6-6,1 l/100 km e 127-138 g/km)
  • 35 TDI S tronic – 2.0 diesel,  150 CV (4,5-4,9 l/100 km – 118-129 g/km di CO2)

Motori disponibili più avanti

Nel prossimo futuro l’offerta si allargherà invece con l‘introduzione delle seguenti versioni:

  • 30 TFSI  -1.0 benzina, 110 CV
  • 30 TFSI S tronic – 1.0 benzina, 110 CV
  • 30 TDI – 2.0 diesel, 116 CV

Le versioni mild hybrid sfruttano un alternatore-starter azionato a cinghia che mette a disposizione una spinta elettrica supplementare di 12 CV e 50 Nm che viene utilizzata nelle fasi di partenza e ripresa, non manca inoltre la frenata rigenerativa e la funzione di veleggiamento.

Nuova Audi A3 Sedan 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti