DS 7 Crossback: debutta il nuovo allestimento Prestige

Il crossover premium del Costruttore francese diventa ancora più ricercato ed esclusivo con il debutto dell’inedito allestimento top di gamma Prestige.

DS, brand premium appartenente all’orbita del Gruppo PSA, ha deciso di rendere l’ammiraglia a ruote alte DS 7 Crossback ancora più ricca ed esclusiva allargando verso l’alto la sua gamma con l’introduzione del nuovo allestimento denominato Prestige.

Il nuovo allestimento top di gamma Prestige, che va a posizionarsi al di sopra della già lussuosa versione Grand Chic, offre alla clientela contenuti e dettagli estetici ancora più ricercati. Nella lista relativa alla dotazione di serie dell’inedita variante troviamo:

  •     Cerchi in lega da 19 pollici modello “Roma”
  •     Ispirazione RIVOLI per l’abitacolo
  •     Pack sedili elettrici
  •     Orologio B.R.M R180
  •     Cristalli oscurati
  •     Vetri stratificati
  •     DS Active LED Vision
  •     Illuminazione abitacolo “Lounge”

Nuove personalizzazioni

I clienti più incontentabili possono ulteriormente arricchire la già completa dotazione della DS 7 Crossback Prestige attingendo ad una lista di optional a richiesta dove spiccano cerchi in lega da 20 pollici modello “Tokyo” avvolti da pneumatici che misurano 235/45 R20 (700 euro). Per quanto riguarda l’abitacolo della vettura, è possibile optare per l’ispirazione OPERA in alternativa a RIVOLI, offerta ad un costo di 1.400 euro. Questa particolare configurazione degli interni offre i rivestimenti in pelle per i sedili impreziositi dalla lavorazione a braccialetto di orologio, disponibili nelle varianti di colore Nero Basalto oppure Marrone Sauro. A questi dettagli si aggiungono i pannelli porta e la plancia rivestita in Pelle Nappa, personalizzata nella medesima tinta scelta per le sedute.

Propulsori e meccanica

L’allestimento Prestige dedicato alla DS 7 Crossback può essere abbinato ad una vasta serie di motorizzazioni benzina, diesel e ibrido plug-in. L’offerta si apre con il benzina PureTech 180, seguito dal Diesel BlueHDi, declinato nelle varianti di potenza da 130 oppure 180 CV, mentre al top di gamma si posiziona l’ibrida ricaricabile alla spina E-Tense 4×4. Tutte le unità risultano accoppiate alla trasmissione automatica EAT8 ad otto marce.

L’allestimento Prestige viene offerto con un sovrapprezzo di 5.000 euro rispetto alla versione Grand Chic.

DS 7 Crossback Prestige: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

DS 3 Crossback: tra design e tecnologia

Altri contenuti