Mini Countryman John Cooper Works GT Edition: solo per l’Italia

Il crossover del brand anglo-tedesco viene declinato in una nuova versione speciale marcatamente sportiva pensata per la clientela italiana.

Il brand Mini ha deciso di fare un regalo alla clientela italiana proponendo in esclusiva per il nostro paese la nuova edizione speciale battezzata Mini Countryman John Cooper Works GT Edition. Basata sul noto crossover del brand che fa parte dell’orbita Bmw, questa edizione speciale punta ad esaltare il lato sportivo di questo modello con baricentro rialzato.

La Mini più potente della storia

Partiamo dal presupposto che la nuova Mini Countryman John Cooper Works si presenta come la Mini di serie più potente della storia: grazie all’uso di un poderoso propulsore 2.0 litri turbo in grado di sprigionare sulla trazione integrale ben 306 CV.

Un’estetica che non passa inosservata

Cotanta cavalleria viene enfatizzata da un kit estetico dalla forte presenza scenica che include: tetto e calotte degli specchietti in Chili red,con il primo elemento che riporta il simbolo dell’Union Jack, prese d’aria anteriori, fiancate e posteriore impreziositi da nuove finiture cromatiche e bonnet stripes. Non mancano inoltre i cerchi John Cooper Works Grip Spoke Black da 18 pollici e il pacchetto total black (che include numerosi componenti in nero lucido).

Abitacolo dal gusto racing

L’abitacolo riprende la sportività degli esterni adottando numerosi componenti dal gusto “racing” come i sedili ad alto contenimento, gli inserti in piano Black, il volante sportivo in Alcantara e il battitacco anteriore e posteriore personalizzato.

Solo 50 esemplari

La Mini Countryman John Cooper Works GT Edition sarà realizzata in soli 50 esemplari proposti esclusivamente per il mercato italiano ad un prezzo di listino che parte da 59.400 euro.

Mini Countryman John Cooper Works GT Edition: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mini Countryman Cooper SE

Altri contenuti