Bmw X1 e X2 xDrive25e, le nuove versioni ibride plug-in

Le nuove versioni ibride plug-in dedicate all’X1 e alla X2 promettono un’autonomia a zero emissioni pari a 57 km.

Dopo aver proposto la tecnologia ibrida plug-in su SUV e vetture di alta gamma, la Casa di Monaco ha finalmente portato l’elettrificazione a bordo dei suoi SUV entry-level, ovvero la Bmw X1 e la più sportiveggiante Bmw X2. Le due nuove versioni battezzate Bmw X1 xDrive25e e X2 xDrive25e debutteranno presto sul mercato italiano offrendo alla clientela buone prestazioni, coadiuvate da consumi ed emissioni inquinanti ottimizzati, inoltre entrambe le versioni possono contare su un’autonomia a zero emissioni di alcune decine di km. Il debutto commerciale è stato fissato per il prossimo marzo, mentre i prezzi di listino verranno comunicati entro le prossime settimane.

Ibrido da 220 CV e autonomia elettrica fino a 57 km

Entrambi i modelli sono equipaggiata da una meccanica ibrida plug-in, ovvero ricaricabile alla spina, composta da un motore tre cilindri 1.5 turbo benzina montato anteriormente in grado di sviluppare 125 CV e 220 Nm di coppia massima, ad una unità elettrica da 95 CV e 165 Nm installata sull’asse posteriore. Il tutto viene gestito da un cambio automatico a sei marce, mentre la potenza combinata è di ben 220 CV e 385 Nm di coppia scaricati su tutte e quattro le ruote motrici. Il motore elettrico risulta alimentato da una batteria al litio dalla capacità di 10 kWh: con una carica completa la vettura può viaggiare in modalità 100% elettrica, quindi a zero emissioni fino a circa 57 km e ad una velocità massima limitata di 135 km/h.

Bmw i Wallbox per una ricarica rapida

La batteria può essere caricata anche tramite la Bmw i Wallbox che permette di ripristinare l’80% della carica totale in appena 2,4 ore. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la Bmw X1 xDrive25e accelera da 0 a 100 km/h in appena 6,9 secondi, mentre la e X2 xDrive25e in un decimo in meno (6,8 secondi). il consumo medio dichiarato risulta compreso tra 1,9 e 2,1 l/100 km, mentre le emissioni nocive di Co2  tra i 43 e i48 g/km. La vettura mette a disposizione differenti modalità di guida chiamate: Auto eDrive, Max eDrive, Save e Battery che permettono di gestire la potenza dei motori e l’utilizzo dell’energia a seconda delle esigenze del momento. Ricordiamo che rimangono disponibili i classici settaggi di guida chiamati Comfort, Sport ed Eco Pro in grado di modificare il comportamento di vari componenti del veicolo. La dotazione offerta di serie comprende i cerchi in lega da 17 pollici e il climatizzatore gestibile da remoto sfruttando l’apposita app BMW Connected.

Bmw X1 e X2 xDrive25e: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW iX3: nuovo SUV elettrico

Altri contenuti