Volkswagen T-Cross 1.5 TSI DSG: a partire da 25.200 euro

La motorizzazione benzina 1.5 TSI abbinata al cambio a doppia frizione DSG amplia l’offerta della T-Cross e si posiziona al vertice della gamma.

Per chi vuole il massimo dal proprio SUV Volkswagen di segmento B, la Casa di Wolfsburg ha arricchito la gamma della T-Cross con la versione 1.5 TSI 150 CV DSG. Si tratta di una variante che si posiziona al vertice dell’offerta relativa per questo modello capace di offrire nel contempo prestazioni brillanti ed emissioni ridotte.

Prestazioni brillanti e consumi contenuti

Infatti, il suo cuore da 1,5 litri eroga 150 CV e 250 Nm di coppia massima tra i 1.500 ed i 3.500 giri che le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e di raggiungere la velocità massima di 200 km/h. Prestazioni che possono accontentare anche automobilisti dall’animo sportivo associate a consumi ed emissioni ridotte: nel ciclo WLTP il consumo combinato è di 6,4-6,7 litri/100 km, mentre le emissioni di CO2 si attestano sui 144-152 g/km. Chiaramente, la vettura è omologata secondo le più recenti e rigorose normative sulle emissioni Euro 6d-TEMP-EVAP-ISC grazie all’ACT: il sistema di gestione che disattiva temporaneamente due dei quattro cilindri quando non risultano necessari.

Per il resto, la T-Cross 1.5 TSI DSG, oltre ad avere di serie di serie il cambio automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti, vanta le stesse caratteristiche delle sorelle meno potenti, come un bagagliaio tra i migliori della categoria, con un volume di carico che varia da 385 a 455 litri grazie al divano posteriore scorrevole di 14 centimetri. Non mancano quattro porte USB e la ricarica wireless per gli smartphone.

Prezzi a partire da 25.200 euro e 2 allestimenti

Proposta nei due allestimenti più ricchi, che rispondono ai nomi di Style e Advanced, offerti, rispettivamente, a 25.200 euro ed a 26.800 euro, la T-Cross più potente offre di serie già dalla versione Style i cerchi in lega da 16 pollici, la radio Composition Media con display da 8 pollici, il divano posteriore scorrevole, il volante multifunzione, il cruise control adattivo ACC, il rilevatore di stanchezza del guidatore Fatigue Detection, il sistema di monitoraggio della distanza Front Assist con riconoscimento pedoni e funzione di frenata di emergenza City, l’assistente al mantenimento della corsia Lane Assist ed il sistema proattivo di protezione degli occupanti, oltre all’assistente di cambio corsia con rilevamento dell’angolo cieco Blind Spot Detection ed all’assistente di uscita dal parcheggio Rear Traffic Alert. La Advanced aggiunge i gruppi ottici anteriori a LED, la strumentazione interamente digitale, i mancorrenti sul tetto cromati ed cerchi in lega da 17 pollici. Sono inoltre disponibili il Tech Pack, il Design Pack ed i pacchetti sportivi R-Line per esterni e interni.

Volkswagen T-Cross 1.5 TSI DSG: a partire da 25.200 euro Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti