Rolls-Royce Phantom Rose: one-off a tema floreale

Un ricco imprenditore ha deciso di celebrare la propria passione nei confronti dei fiori personalizzando una Rolls Royce in modo decisamente estroso.

Le Rolls-Royce sono tra le vetture più costose ed esclusive al mondo, se poi parliamo di un esemplare unico derivato da queste meravigliose e nobili auto britanniche è possibile raggiungere vette decisamente impensabili per noi comuni mortali. Un tipico esempio è rappresentato dalla nuova Rolls-Royce Phantom Rose, one-off realizzata partendo dalle specifiche richieste di un cliente facoltoso e particolarmente esigente che ha voluto personalizzare il suo ultimo “giocattolo” in maniera decisamente stravagante ed estrosa. Il committente di questa speciale Phantom, un facoltoso imprenditore di Stoccarda che ha voluto restare anonimo, desiderava sottolineare la propria passione per i fiori (ben due dei suoi quattro figli ha un nome derivato dal mondo floreale), personalizzando la sua nuova “Rolls” con finiture floreali.

Per ottenere l’esclusivo e stravagante risultato immortalato nelle immagini che vi proponiamo, il cliente si è rivolto al reparto Bespoke Collective della Casa di Goodwood, specializzato nella realizzazione di componenti, finiture e dettagli speciali realizzati con cura certosina da un team specializzato composto da artigiani, designer e addirittura ingegneri in grado di trasformare in realtà i desideri più assurdi della clientela.

Ad esempio, i lussuosi interni rivestiti in pelle pregiatissima sono stati rifiniti dal designer Ieuan Hatherall che ha deciso di far ricamare i rivestimenti in pelle pregiata della vettura e di incidere sugli inserti in legno raro della plancia una variegata e colorata composizione floreale, direttamente ispirata al Rose Garden che circonda il Global Centre of Luxury Manufacturing Excellence Rolls-Royce di Goodwood, situato nella regione del West Sussex. In questo lussureggiante giardino cresce inoltre la “Phantom Rose”, creata appositamente per il costruttore britannico dall’esperto Philip Harkness.

Il corpo vettura della Phantom Rose sfoggia l’elegante livrea esterna denominata Peacock Blue, decisamente sobria rispetto agli eccentrici interni di questo esemplare unico. Una volta spalancate le portiere che si aprono a libro è possibile invece apprezzare un connubio di colori e forme floreali composto da ricami realizzati rigorosamente a mano che richiamano le varie fasi della fioritura. La personalizzazione ha interessato i sedili, i pannelli porta e la plancia, mentre il cielo dell’auto sfoggia lo sfavillante effetto stellato divenuto ormai celebre sulle vetture della Casa di Goodwood.

Rolls-Royce Rose Phantom: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ghost, the purest expression of Rolls-Royce

Altri contenuti