Nuova Audi RS 7 Sportback: al via gli ordini in Italia

La Casa dei Quattro anelli inaugura gli ordini in Italia della nuova RS7 Sportback proposta da 137.000 euro.

La Casa dei quattro anelli allarga verso l’alto la gamma della sua Gran Turismo Audi A7 Sportback con l’introduzione di una nuova e sportivissima versione top di gamma battezzata Audi RS7 Sportback, forte di un V8 biturbo con tecnologia mild-hybrid a 48 Volt da ben 600 CV. La seconda generazione della straripante RS7 può già essere ordinata sul mercato italiano ad un prezzo di partenza pari a 137.000 euro.

Estetica: aggressiva e spigolosa

Le linee tese e spigolose della A7 Sportback vengono ulteriormente enfatizzate in questa versione RS7 da un completo kit estetico-aerodinamico che comprende un nuovo fascione paraurti anteriore comprensivo di splitter pronunciato ed enormi prese d’aria, a cui si aggiungono un inedito estrattore d’aria che ospita i due enormi scarichi laterali, non mancano nuove minigonne e cerchi in lega specifici da 10 razze che misurano 21 pollici. Non passa inosservata l’aerodinamica attiva che può contare su un alettone posteriore a comando elettrico che fuoriesce dal portellone sopra ad una velocità superiore ai 100 km/h.

Interni tecnologici e dal carattere racing

Gli elementi “RS” che caratterizzano gli esterni della vettura vengono ripresi anche all’interno dell’abitacolo dove troviamo i sedili anteriore ad alto contenimento con poggiatesta integrati e rivestiti in pelle, il volante specifico con fondo piatto, comandi multimediali sulle razze e paddle dedicati al cambio automatico. La strumentazione Audi Virtual Cockpit è completamente digitale e settabile a seconda delle modalità di guida e delle proprie necessità (permette di visualizzare tra le altre cose anche il sistema di navigazione GPS).

Al centro della console spiccano altri due display, quello posizionato più in basso è dedicato alla regolazione della climatizzazione multizona a controllo elettronica, mentre più in alto troviamo lo schermo dell’infotainment con cui è possibile controllare quasi la totalità delle funzioni dedicate all’intrattenimento  e alla connettività (impianto, audio, navigazione GPS e connettività per smartphone con Apple Carplay e Android Auto)

La nuova Audi RS7 Sportback può essere omologata per la prima volta per cinque persone, mentre il vano bagagli a cui si accede tramite un ampio e pratico portellone permette di ospitare 535 litri che possono diventare ben 1.390 litri abbattendo lo schienale posteriore.

Meccanica: un cuore V8 mild hybrid da 600 CV

Sotto il muscoloso cofano dell’Audi RS7 Sportback 2020 batte il poderoso V8 TFSI biturbo da 4.0 litri affiancato con sistema mild-hybrid a 48 Volt in grado di scaricare sulla trazione quattro ben 600 CV e 800 Nm di coppia massima, il tutto gestito dal cambio automatico Triptronic a 8 marce. Il motore può contare anche sull’efficienza del sistema cylinder on demand, mentre le prestazioni dichiarate parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e di una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h (optional può salire fino a 305 km/h). Particolare attenzione anche all’handling della vettura, supportato da dispositivi sofisticati come le sospensioni pneumatiche adattive air suspension RS e lo sterzo progressivo.

Audi RS 7 Sportback 2020: nuove foto Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi R8 Green Hell

Altri contenuti