Fiat 500X Sport: primo contatto

La 500X con motore da 150 CV risulta agile e divertente, senza rinunciare ad una dotazione tecnologica di categoria superiore.

L’amore tra gli automobilisti italiani e i SUV di dimensioni compatte è sempre più forte, come sottolineato dal successo commerciale di questi veicoli registrato nel nostro paese. Uno dei più amati è la Fiat 500X che dal 2014 ha già guadagnato ben mezzo milione di preferenze ed ora la gamma del piccolo crossover della Casa del Lingotto si amplia verso l’alto con una nuova versione particolarmente grintosa battezzata Fiat 500X Sport. La vettura risulta esteticamente meno estrema della Abarth 500, ma è certamente molto divertente grazie alla presenza del nuovo motore 1.3 litri turbo benzina da 150 CV (risultano disponibili anche gli altri propulsore della gamma 500X), abbinato a numerosi accorgimenti capaci di esaltare la dinamica della vettura.

Estetica sportiva

Dal punto di vista estetico, la 500X si riconosce immediatamente per i nuovi fascioni paraurti, con quello davanti impreziosito da prese d’aria e da cornici dedicate ai fendinebbia di colore grigio, ovvero la medesima tinta delle calotte degli specchietti in contrasto. Non mancano minigonne più accentuate, un doppio scarico in acciaio inox e cerchi in lega da 18 pollici che a richiesta possono essere sostituiti con quelli da 19 pollici.

Abitacolo rifinito in ogni dettaglio

Entrati nell’abitacolo della 500X si apprezzano immediatamente i sedili ad alto contenimento, sufficientemente rigidi e dotati di fianchetti in grado di trattenere ben saldo il corpo anche nelle curve più impegnative. Il volante a tre razze supporta i comandi multimediali e i paddle del cambio, inoltre è appiattito nella zona inferiore e sfoggia impugnature in Alcantara. Il sistema di infotainment sfrutta un display ampio 7 pollici e ben leggibile posizionato nella parte alta della console centrale. Tramite quest’ultimo è possibile accedere a numerose funzioni, tra cui la navigazione satellitare 3D, piuttosto veloce nell’eseguire i comandi, ma è possibile gestire anche l’impianto audio e la connettività per smartphone. Abbiamo apprezzato anche la climatizzazione a comando elettronico, particolarmente potente, anche se i comandi risultano posizionati un po’ troppo in basso e possono provocare qualche distrazione. Nel complesso i materiali risultano di buona qualità – morbidi al tatto nella zona superiore della plancia e più rigidi nella parte bassa – così come l’assemblaggio.

La dotazione della vettura vanta tra le altre cose il Cruise Control con limitatore di velocità, i sensori di parcheggio posteriore e il freno di stazionamento a comando elettrico.

Motore piccolo e potente

Sotto il cofano della 500X Sport batte il nuovo benzina 1.3 L FireFly turbo capace di sviluppare sulla trazione anteriore 150 CV gestiti da un cambio automatico a doppia frizione. La vettura sfrutta un assetto sportivo che abbassa il baricentro della vettura di ben 13 mm che abbinato alla della tecnologia FSD (Frequency Selective Damping) dedicata alle sospensioni aumenta in maniera esponenziale la tenuta di strada.

Come va su strada

Al volante della Fiat 500X si apprezza immediatamente la vivacità del motore 1.3 L FireFly capace di riprendere con vigore anche a bassi e medi regimi, mentre la taratura sportiveggiante delle sospensioni spinge il guidatore ad osare una guida più smaliziata nelle curve più allegre, ottenendo un ottimo piacere di guida. Per contro, quando si incontrano le asperità della strada la vettura risulta piuttosto rigida e le buche più profonde si fanno sentire nella schiena. Apprezzabile il cambio automatico, rilassante nella guida in città, ma quando si effettuano scalate a limite a volte risulta un po’ lento. A dirla tutto avremmo preferito la versione da 180 CV del 1.3 L FireFly turbo che avrebbe regalato ancora più vivacità a questa vettura, ma forse la versione da 150 CV risulta più adatta ad un uso maggiormente versatile di questo crossover.

Prezzo

Come accennato in precedenza, la Fiat 500X Sport può essere equipaggiata con tutti i propulsori, diesel e benzina, proposti nella gamma del crossover torinese, con potenze che vanno da 95 a 150 CV. Il prezzo di listino della vettura oggetto della nostra prova è pari a 27.000 euro, certamente non economico, ma la vettura risulta completa di tutto, sia dal punto di vista tecnico che tecnologico.

Fiat 500X Sport: le foto ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti