La Mazda CX-5 si svela al Salone di Francoforte

La nuova Mazda CX-5 avrà un design tutto nuovo, motori con tecnologia Skyactiv e consumi ridotti.

La nuova Mazda CX-5 avrà un design tutto nuovo, motori con tecnologia Skyactiv e consumi ridotti.

La Mazda ha scelto il Salone di Francoforte 2011 per far debuttare la nuova CX-5, il compact crossover SUV che darà inizio alla nuova generazione di modelli della Casa giapponese. Le linee riprenderanno lo stile già visto nei prototipi Shinari e Minagi secondo la filosofia Kodo-Soul of Motion che annovera un frontale importante e delle linee più audaci e vitali.

Sotto la pelle però, la CX-5 nasconde una meccanica tutta nuova che avrà un cuore a benzina da 2 litri ed uno turbodiesel da 2,2 litri declinato in tre livelli di potenza. Si tratta di propulsori dotati della tecnologia Skyactiv, sviluppati per garantire ottime prestazioni e bassi consumi per via di un rapporto di compressione di 14:1.

Dotata di trasmissione manuale o automatica, la CX-5 farà il suo debutto sul mercato ad inizio 2012, e si propone come una degna avversaria dei blasonati Suv tedeschi.

Mazda CX-5: prime foto Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Mazda 2 2022: aggiornamenti e tecnologie
Auto Ibride

Mazda 2 2022: aggiornamenti e tecnologie

La versione-restyling del modello di ingresso nella gamma del Costruttore giapponese si prepara all’esordio commerciale: fra le novità, un più ampio “catalogo” di ADAS, soluzioni hi-tech per un più elevato comfort e la motorizzazione “ibrido leggero” da 115 CV.