Lotus Evora GT 2020: rivista per gli USA

Diversi aggiornamenti per la coupé destinata al mercato nord americano e canadese che sarà più potente e più leggera.

La Lotus ritocca leggermente la sua coupé più grande, la Evora GT, nello specifico quella destinata alle piazze esigenti del Nord America e del Canada, attraverso il model year 2020. Sono tante le novità presenti sulla sportiva inglese che sostituisce sia la variante 400 che quella denominata Sport 400. Quindi, sarà disponibile in un unico modello potente e leggero.

Meno 22 kg con la fibra di carbonio

Il contenimento del peso è fondamentale, come insegnava Colin Chapman, colui che dette inizio al mito Lotus, per questo la Evora GT in questione può contare su paraurti posteriori, prese d’aria sulle fiancate e soglie battitacco in fibra di carbonio. Elementi a cui va aggiunto in opzione il tetto dello stesso materiale e che consentono all’auto di scendere di ben 22 kg sulla bilancia. Ma la cura dimagrante può essere completa adottando anche lo scarico in titanio che permette di alleggerire la vettura di altri 10 kg.

Tanta Alcantara per un tocco racing nell’abitacolo

L’abitacolo fa incetta di Alcantara che rappresenta il materiale principe per la plancia, i pannelli porta ed il tunnel centrale. Chiaramente, si possono avere anche le cuciture a contrasto in opzione e lo stesso materiale si sposa con il carbonio per la realizzazione del volante. Anche i sedili racing attingono al prezioso materiale per la zona posteriore così sono anche più leggeri, mentre l’infotainment è gestibile tramite uno schermo da 7 pollici che dialoga tranquillamente con gli smartphone con sistema operativo Android ed Apple.

Soluzioni tecniche raffinate

Tante promesse di sportività trovano risposte concrete nella dotazione tecnica in cui spicca un assetto racing affidato a sospensioni Eibach, ammortizzatori Bilstein e freni griffati Ap Racing. In questo modo la Evora GT può scaricare sulle ruote da 19 pollici all’anteriore e da 20 pollici al posteriore, che montano coperture Michelin Pilot Sport Cup 2, tutti i suoi 422 CV e 430 Nm di coppia massima (450 Nm per la variante dotata di cambio automatico) arrivando a scattare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi fino a toccare una punta massima di 303 km/h (3,9 secondi nello 0-100 km/h e 280 km/h di velocità massima per l’automatica). Sono 4 le modalità d’intervento dell’ESP, con l’ultima che consente di rinunciare al paracadute elettronico per una guida senza filtri old style.

Prezzo: da 97.000 dollari

Disponibile sia nella versione a 2 posti secchi che nella variante 2+2, la Evora GT MY2020 per il Nord America ed il Canada ha un costo di 97.000 dollari, che corrispondono a qualcosa come 87.000 euro e mantiene in fascino di sempre.

 

Lotus Evora GT MY 2020 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Lotus Evija: il video della supercar elettrica

Altri contenuti