Porsche Cayenne 4.1 TD: elaborazione firmata Fostla.de e Hamann

La factory di Hannover ha scelto di utilizzare un kit realizzato da Hamann Motorsport (del quale è centro assistenza ufficiale) per aumentare l’appeal di Cayenne turbodiesel da 385 CV.

Porsche Cayenne 4.1 TD: elaborazione firmata Fostla.de e Hamann

Tutto su: Porsche Cayenne

di Francesco Giorgi

10 settembre 2018

L’esuberante “cavalleria” già fornita di serie da alcuni dei più performanti modelli di attuale produzione è, per molti appassionati, più che sufficiente per entusiasmarsi. Porsche Cayenne non costituisce alcuna eccezione, neanche nella declinazione turbodiesel alto di gamma che viene equipaggiata con l’unità motrice da 4,1 litri (4.134 cc) con architettura ad otto cilindri a V di origine Audi: un propulsore che eroga 385 CV di potenza massima a 3.750 giri/min e ben 850 Nm di coppia massima già a 2.000 giri/min. Un “biglietto da visita” marcatamente sportivo che può ben costituire una valida base di partenza sulla quale allestire un veicolo dall’immagine ulteriormente affinata in termini di aerodinamica, assetto e ruote.

Come risposta alle possibili esigenze del… club degli incontentabili, in queste ore Fostla.de, tuner di Hannover ben conosciuto dagli enthusiast di modelli “made in Germany” alto di gamma, propone un inedito modulo di elaborazione per Porsche Cayenne  4.1TD S V8. Il programma, nel dettaglio, porta la firma di un’altra storica factory, ovvero Hamann Motorsport, azienda di Laupheim della quale l’atelier Fostla.de è, dall’inizio di quest’anno, centro servizi ed assistenza ufficiale.

Uno dei primi risultati della “partnership” fra le due aziende è, appunto, Porsche Cayenne 4.1 turbodiesel: la vettura, più nello specifico, ha ricevuto un kit carrozzeria dedicato, nuovi elementi del corpo vettura in fibra di carbonio, esclusivi gruppi ruota e una caratteristica livrea esterna, che presenta Cayenne in una inconsueta “mise” in nero spazzolato, frutto di un intervento di car wrapping che gli appassionati di elaborazioni ben conoscono. Ciò, tuttavia, non è che l’inizio: ferme restando le caratteristiche di base del gruppo propulsore, che restano invariate (ma non è detto che in un secondo tempo non arrivino programmi di elaborazione dedicati), l’intervento Hamann Motorsport ordinato e commercializzato da Fostla.de prevede un nuovo cofano motore, in fibra di carbonio ed arricchito da feritoie laterali, ed un nuovo paraurti; per l’abitacolo, fanno bella mostra di se esclusivi battitacco a Led riportanti il monogramma “Hamann”, nuovi poggiapiede in alluminio anodizzato a finitura nera ed un set di tappetini disegnato appositamente.

Per l’assetto, Hamann ha progettato e realizzato uno specifico set di sospensioni ribassate e provviste di una nuova taratura: un upgrade che introduce all’adozione di nuovi set cerchi e pneumatici. Si tratta, nel caso di Porsche Cayenne turbodiesel V8 385 CV, di un kit di cerchi Hamann Anniversary Evo II Black Line a sezione differenziata – 10.5×22 all’anteriore; 12×22 al posteriore – che a loro volta montano pneumatici Vredestein Ultrac Vorti da, rispettivamente, 295/30 ZR 22 e 335/25 ZR 22.

L’intero programma di elaborazione estetico-aerodinamica sul corpo vettura di Porsche Cayenne 4.1TD S V8 viene proposto, indica Fostla.de, ad un prezzo di 45.000 euro, montaggio compreso.