Vediamo insieme alcune informazioni utili sull’edizione 2019 del Salone di Ginevra:

Storia del Salone di Ginevra

La prima edizione del Salone di Ginevra si tenne nel 1905 e la prima automobile presentata fu una Clément-Bayard da 8/9 Hp carburata a petrolio e alcool. La manifestazione proseguì fino alla Grande Guerra quando, per ovvie ragioni, venne interrotta e i battenti riaprirono solo nel 1924.

L’evento è da sempre sinonimo di novità e ogni edizione riscosse molto successo, il Salone subì una nuova interruzione nel 1939 a causa della Seconda Guerra Mondiale. La manifestazione riprese poi il via nel 1949 senza subire altri stop.

Espositori

Come detto, il Salone dell’automobile di Ginevra richiama, da sempre, le principali case automobilistiche, di seguito l’elenco completo:

Abarth Alfa Romeo Aplpina Aston Martin Audi
Bentley BMW Citroen Dacia Dodge
Ferrari FIAT Ford Honda Hyundai
Jaguar Jeep Kia Lamborghini Land Rover
Lexus Maserati Mazda McLaren Mercedes
Morgan Nissan Peugeot Porsche Renault
Rolls Royce Seat Skoda Smart Ssangyong
Subaru Tata Toyota Volkswagen Volvo

Date e orari

L’evento si svolgerà dal 7 al 17 marzo con stand aperti con le seguenti modalità:

  • Lunedì – Venerdì: dalle 10:00 alle 20:00;
  • Sabato – Domenica: dalle 9:00 alle 19:00.

Come arrivare

Il Salone di Ginevra si terrà presso il Geneva Palexpo, Le Grand-Saconnex.

In macchina:

Arrivare in Auto a Ginevra e seguire le indicazioni per il Palexpo. Le aree di parcheggio a disposizione per i visitatori del Salone di Ginevra mettono a disposizione dei visitatori da più di 5.000 posti durante la settimana fino a 10.000 durante il fine settimana. Sono 3 differenti aree di parcheggio situate a circa 10 km di distanza dal Salone, è possibile poi raggiungere il quartiere fieristico con navette gratuite messe a disposizione dall’organizzazione.

In aereo:

Dall’Aeroporto di Ginevra i Bus che arrivano al Palazzo delle Esposizioni sono i numeri:

  • 5, 10, 23, 57, Y.

Tutti partono ogni 10 – 15 minuti ed impiegano circa 7 minuti per arrivare a destinazione.

In treno:

Arrivare in treno è abbastanza semplice, il polo espositivo che ospita il Salone di Ginevra si trova a soli 3 minuti a piedi dalla Stazione Ferroviaria Geneva Airport. Per chi viaggia in treno è previsto uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto di viaggio ed un 30% sul biglietto d’ingresso. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale delle Ferrovie Svizzere.

Prezzi dei biglietti

 

  • Adulti: 16 Franchi Svizzeri
  • Bambini (6 – 16 anni), Pensionati e Disabili: 9 Franchi Svizzeri
  • Gruppi (superiori a 20 persone): 11 Franchi Svizzeri a testa
  • Dopo le ore 16,00 il prezzo dei biglietti viene scontato del 50% (l’offerta non è cumulabile con altre).

I biglietti del Salone di Ginevra 2019 sono acquistabili online

Come seguire l’evento

Seguiteci su Motori.it per non perdere nessuna delle novità che i costruttori sveleranno al Salone di Ginevra, ogni giorno nuovi aggiornamenti, gallerie fotografiche e video originali, direttamente dalla manifestazione svizzera per appassionati di auto.