Bambini in auto, come trasportarli a bordo in sicurezza

La sicurezza in auto è fondamentale per tutti ma quando ci sono bambini da 0 a 5 anni a bordo la legge si fa più severa e le multe più salate. I dati riportano ogni anno circa un centinaio di bambini morti in incidenti e le statistiche riportano in circa 30% dei casi seggiolini allacciati male.

I bambini sono più a rischio perché, anche in caso di quelle che per gli adulti possono sembrare lievi frenate, il loro minor peso equivale a una minore resistenza fisica al colpo e al contraccolpo durante l’impatto o una brusca frenata. Ecco spiegato perché la legge è particolarmente severa.

Ultimi aggiornamenti
MYMI: i segreti del nuovo sistema antiabbandono
Bambini in auto

MYMI: i segreti del nuovo sistema antiabbandono

Lo scorso novembre, i dispositivi anti-abbandono dedicati ai più piccoli sono diventati obbligatori per legge per tutte quelle persone che trasportano in auto bambini al di sotto dei quattro anni. Si avrà tempo però fino al prossimo 6 marzo per mettersi in regola, considerando che a partire da quella data chi non userà seggiolini che … Continued

Da Nissan il sensore che aiuta a non dimenticarsi i bambini a bordo
Bambini in auto

Da Nissan il sensore che aiuta a non dimenticarsi i bambini a bordo

Per eliminare totalmente le conseguenze della “Sindrome da bambino dimenticato”, due ingegneri Nissan USA, e madri di due e tre figli, hanno messo a punto l’RDA – Rear Door Alarm: avvisa il conducente qualora non si abbia prelevato bimbi o animali domestici dal sedile posteriore una volta parcheggiata l’auto. La prima applicazione, nei mesi prossimi, sul SUV Nissan Pathfinder; successivamente, saranno interessati altri modelli Nissan.