Fra le case tradizionali, invece, passi da gigante sono stati compiuti dalla Nissan, diventata, negli anni punto di riferimento tanto che le si sono accodate Renault, Citroen, Peugeot, Smart e Volkswagen e più di recente Mercedes-Benz, Audi, Jaguar, Volkswagen e Hyundai

Come funzionano

Cuore pulsante di questo tipo di automobile è il motore elettrico il cui funzionamento è dato dallo sfruttamento dell’energia chimica prodotta da una o più batterie ricaricabili, energia che viene trasformata in elettrica e quindi rilasciata, in questa forma, al motore.

L’efficienza energetica dei motori delle auto è superiore a quella dei motori a combustione, di contro, hanno un’autonomia ancora limitata e tempi di ricarica ancora lunghi. Ricerca e progresso tecnologico stanno comunque decisamente migliorando questi due aspetti.

Storia ed evoluzione

Le case automobilistiche, come detto, si sono affacciate solo di recente sul mondo delle auto elettriche ma, quella della propulsione elettrica è questione che addirittura risale agli anni ’30 del XIX secolo, quando Robert Anderson riuscì a costruire una carrozza elettrica, mentre nel 1884 il britannico Thomas Parker presentò un’autovettura spinta da speciali batterie da lui inventate.

Quattro anni più tardi, 1888, il tedesco Andreas Flocken realizza la Flocken Elektrowagen, prima auto elettrica così come vengono, oggi, comunemente intese.

Costi, incentivi e diffusione

I prezzi di acquisto delle auto elettriche sono superiori a quelli di auto dotate di motorizzazione classica, questo fa sì che la loro diffusione sia strettamente legata alle politiche economiche dei singoli Paesi che, per favorire questo settore, propongono incentivi statali spesso associati a quelli proposti dalle varie case automobilistiche.

La diffusione delle auto elettriche, in Europa, è maggiore nei Paesi del Nord, con la Norvegia nettamente in testa a questa speciale classifica, davanti a Olanda, Svezia e Danimarca. In Italia i numeri relativi la diffusione di questo tipo di vetture sono bassi ma il trend è in crescita, dati del 2016 segnalano la vendita di circa 5.000 unità con una stima per il 2020 di un numero compreso fra le 70 e le 130mila (dati Politecnico di Milano).

Su Motori.it trovi tutte le ultime novità in fatto di auto elettriche, progressi per l’autonomia, news e guide su incentivi e consigli per l’acquisto con prove su strada, gallerie fotografiche e video.