Nissan NV250 Van L1 95 CV: la prova su strada

Passo corto e motore diesel per viaggiare lontano e muoversi con agilità anche in città.

Si chiama Nissan NV250 Van L1, e con il suo motore turbodiesel da 95 CV è l’alternativa termica alla variante ad impatto zero che spopola in città. Con il passo corto si difende anche tra i vicoli ma non disdegna le trasferte autostradali.

Esterni: un frontale caratteristico

Un mezzo commerciale è per forza di cose disegnato e progettato per avere la massima capienza possibile, quindi poco spazio alla fantasia dei designer, a meno che non si tratti del frontale. In questo caso ecco che una calandra dedicata, dei gruppi ottici originali e la presenza dei fendinebbia regalano un carattere spiccato a questo van dalle forme tondeggianti ed alto quasi 1,90 metri per sfruttare a pieno il grande vano di carico. Le luci posteriori si estendono verso l’alto per garantire la massima accessibilità alla zona più importante, quella destinata ad ospitare le merci.

Interni: sedili comodi per viaggiare tanto

L’abitacolo di questo van Nissan è quello di un veicolo che bada al sodo, quindi la strumentazione è raccolta davanti al guidatore in quadranti semplici e immediati nella consultazione, le plastiche sono rigide, ma gli assemblaggi sono fatti per durare. In compenso, i sedili presentano un’imbottitura capace di regalare comfort anche dopo ore di viaggio e sono regolabili sia in senso longitudinale che nell’inclinazione. Certo, l’infotainment sull’esemplare in prova era piuttosto scarno, radio e collegamento bluetooth per il telefono, oltre al lettore CD.

Insomma, l’essenziale, ma in fondo con gli smartphone di oggi si fa praticamente tutto e non c’è bisogno di distrazioni quando si va spediti per effettuare le consegne del caso. La zona di carico presenta un volume interno di 3 mq e vi si accede mediante due porte asimmetriche posteriori e la porta scorrevole laterale, la portata è di 671 kg e non è niente male se si considera che il vano ha una profondità di 1.731 mm, una larghezza di 1.460 mm, ed un’altezza di 1.258 mm; inoltre, il rivestimento in materiale plastico rappresenta un valore aggiunto.

Al volante: tanta percorrenza con il 1.5 turbodiesel

Grazie al motore 1.5 turbodiesel da 95 CV abbinato al pacchetto Efficient, quindi con start&stop e recupero dell’energia in frenata, il van della Nissan garantisce oltre 800 km di percorrenza con un pieno di 60 litri nel ciclo misto senza badare troppo alla pressione sul pedale del gas. Merito anche degli pneumatici a bassa resistenza al rotolamento. Comunque, il 4 cilindri che trova spazio in diverse auto Renault e Nissan, garantisce anche prestazioni brillanti, riprese pronte, e si gestisce molto bene attraverso un cambio manuale efficace da manovrare. Non male anche il comfort di marcia, con le sospensioni capaci di garantire un buon assetto e di smorzare con successo le asperità. Dal punto di vista della sicurezza dinamica c’è l’ESP che si adatta al carico presente nella vettura, l’assistenza alle partenze in salita e persino l’extended grip che agisce sull’erogazione della coppia per favorire la marcia sui fondi più difficili.

Prezzo: da 18.250 euro iva esclusa

Per avere la NV250 L1 della nostra prova bisogna mettere in conto una spesa di 18.250 euro iva esclusa, ma l’acquirente può usufruire di una garanzia di 5 anni o 160.000 km, e di 5 anni di assistenza stradale.

Nissan NV250 L1 95CV, la prova su strada Vedi tutte le immagini
7.4
6.5
7.5
7.5
8
7.5

Pro

I Video di Motori.it

Nissan Z Proto: il video teaser

Altri contenuti