Fiat 500X Sport 1.3 150 CV TCT: la prova su strada

Al volante della variante più sportiva del SUV di Casa Fiat spinto dal 1.3 sovralimentato da 150 CV

I SUV, anno dopo anno, sono balzati in testa alle classifiche di vendita in ogni segmento di mercato, e così oggi non è raro trovare delle varianti sportive dei vari modelli a ruote alte. Tra queste ultimamente si è aggiunta la versione più grintosa della Fiat 500X, la Sport, che abbiamo guidato con il 1.3 turbo benzina abbinato alla trasmissione automatica.

Esterni: diventa più grintosa

Come rendere un SUV più muscoloso? Alla Fiat lo sanno benissimo, perché la 500X Sport è decisamente più grintosa rispetto alle altre varianti, merito degli elementi in tinta con la carrozzeria come lo splitter anteriore ed i passaruota, e dei particolari in grigio titanio presenti nel corpo vettura. Non mancano dei grandi cerchi in lega da 19 pollici, l’assetto ribassato, ed altri dettagli che contribuiscono all’effetto racing come il diffusore posteriore ed il doppio scarico. Magari con la livrea rossa tutto l’insieme ha un aspetto più dinamico, mentre la vernice nera dell’esemplare provato aggiunge un tocco d’eleganza.

Interni: effetto racing garantito

L’abitacolo della 500X indossa l’abito sportivo mediante alcuni dettagli che fanno decisamente la differenza come il volante rivisto nei materiali nella zona dell’impugnatura, la pedaliera in alluminio, le cuciture rosse ed i sedili sportivi. Ampia l’abitabilità, anche dietro, dove si sta bene anche in 3, non estremamente ampio il bagagliaio che va da 350 litri a 1.000 litri abbattendo il divano posteriore. Non mancano due ampi cassetti portaoggetti davanti al passeggero, e le finiture sono apprezzabili, eccezion fatta per quelle dei pannelli porta. A livello d’infotainment il sistema U-Connect presenta diverse funzioni, tra cui l’integrazione con gli smarphone e la navigazione Tom Tom, anche se le mappe risultano lente nell’apertura.

Al volante: l’assetto è quello giusto

In attesa di una variante Abarth è la Sport ad essere la sportiva di famiglia nella gamma della 500 X e svolge questo ruolo in maniera più che dignitosa. Infatti, la tenuta di strada è enfatizzata dall’assetto ribassato di 13 mm, dalla taratura specifica delle sospensioni e da uno sterzo molto più diretto privo punto morto. Il motore 1.3 sovralimentato da 150 CV spinge senza incertezze e consente di scattare da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi. In questo quadro estremamente positivo, il cambio automatico a doppia frizione TCT a 6 rapporti risulta poco allineato al propulsore. Inoltre, si riscontra l’assenza di un sistema che consenta di variare modalità di guida per adeguare l’auto alle diverse situazioni dinamiche. A livello di consumi abbiamo percorso circa 14,5 km/l di media; un dato che, abbinato ad un buon comfort di marcia, consente di effettuare viaggi importanti senza preoccuparsi troppo delle soste dal benzinaio.

Prezzo 27.000 euro

Considerando gli interventi effettuati all’esterno, nell’abitacolo, e a livello d’assetto, la 500 X Sport ha un listino in linea con le sue caratteristiche, infatti occorrono 27.000 euro tondi tondi per metterla in garage.

Fiat 500X Sport 1.3 150 CV TCT: la prova su strada Vedi tutte le immagini
7.8
8.5
7.5
8
7.5
7.5

Pro

I Video di Motori.it

Fiat 500 elettrica 2020, debutta la berlina

Altri contenuti