Nissan Qashqai 1.7 dCi 150 4WD CVT Tekna: la prova su strada

Poliedrica, ben dotata e sicura, la Nissan Qashqai 1.7 dCi da 150 CV è potente e sostenibile.

La Nissan continua ad evolvere la sua bestseller, la Qashqai, che adesso vanta anche la nuova motorizzazione diesel 1.7 da 150 CV che abbiamo guidato in abbinamento alla trasmissione automatica CVT ed alla trazione integrale. In redazione è andata a ruba per via delle sue caratteristiche che la rendono adatta ad un utilizzo a 360°. L’abbiamo provata in tre, vediamo come è andata!

Tester N1

La colorazione Magnetic Red rende più moderna la Qashqai che, nonostante il lifting del 2017, è sulla breccia da diversi anni. La linea è ancora piacevole e al passo con i tempi, con le proporzioni giuste mette in risalto la griglia a V del frontale ed una zona posteriore in cui i fari enfatizzano la larghezza ed i montanti le conferiscono un piacevole effetto coupé. Ampio lo spazio interno, ideale anche per una famiglia, mentre il vano di carico con 430 litri utili non pone troppe limitazioni neanche quando si è in 5 a bordo. Certo, manca uno schermo dell’infotainment all’altezza delle situazione, quello da 7 pollici non pareggia per ampiezza i display di alcune concorrenti più recenti, ma le mappe di navigazione 3D si fanno apprezzare così come gli aggiornamenti Tom Tom gratuiti per 5 anni. La spinta del nuovo 1.7 dCi è decisamente più corposa rispetto alla 1.5 da 115 CV e con il CVT la Qashqai è decisamente comoda anche nel traffico. Considerando la trazione integrale i 13 km/l di media rappresentano un risultato apprezzabile.

Tester N2

La Qashqai è un riferimento per tutti nella categoria dei SUV compatti, e in Europa i clienti la preferiscono nelle motorizzazioni diesel, per questo alla Nissan hanno pensato bene di rendere ancora più pulite le unità a gasolio senza abbandonarsi completamente all’elettrificazione. L’unità 1.7 dCi da 150 CV oltre ad essere più potente di 35 CV rispetto al più piccolo motore 1.5 da 115 CV, vanta anche 55 Nm di coppia in più. Tecnicamente presenta la turbina a geometria variabile, la pompa dell’olio a portata variabile ed un sistema di raffreddamento ad acqua nel collettore d’aspirazione pensato per andare a ridurre la pressione e la temperatura nell’aria del cilindro al fine di migliorare la combustione rendendola più efficiente. Non manca un catalizzatore selettivo che sfrutta l’AdBlue per contrastare le emissioni dei famigerati ossidi d’azoto. In questo modo, nonostante la presenza della trazione integrale e della trasmissione automatica, le emissioni di Co2 si attestano sui 154 g/km. Alla fine la Qashqai ha fatto centro di nuovo perché è più efficiente e anche più brillante nella guida.

Tester N3

Pratica, affidabile e anche divertente da guidare, la Qashqai è la risposta giusta per chi non ha una famiglia numerosa e non guida spesso in fuoristrada, per questo genere d’utente è più indicata la X-Trail che è più spaziosa e più alta da terra. Rispetto alla sorella maggiore il SUV compatto di Nissan offre maggiore agilità tra le curve una guida più agevole in città per via delle proporzioni e delle dimensioni, pur mantenendo una certa dimestichezza con le superfici a bassa aderenza. Certo, non è indicata per affrontare strade troppo dissestate, ma quando arriva la neve, nelle giornate invernali più fredde, o sotto la pioggia, la trazione integrale mette al riparo da eventuali perdite d’aderenza. Anche gli sterrati sono tranquillamente alla sua portata, e con 340 Nm di coppia massima non teme le pendenze. Nell’uso quotidiano da il meglio di sé e la sua forza risiede nella capacità di adattarsi ad ogni situazione. Qualche dettaglio come la strumentazione classica mette in evidenza il tempo che passa, ma nel complesso la Qashqai è attrezzata per resistere all’assalto delle concorrenti più moderne.

Prezzo: da 40.140 euro

La variante Tekna con il motore diesel più potente abbinato al cambio automatico ed alla trazione integrale ha un costo di 40.140 euro ma c’è tutto quello che serve anche al più esigente degli automobilisti. Comunque, se volete una Qashqai full-optional potete sempre orientarvi sulla Tekna+ che ha un costo di 42.310 euro. Tra i vari allestimenti disponibili è interessante il rapporto prezzo/contenuti della versione N-Connecta presente nel listino a 36.290 euro.

Nissan Qashqai MY19 Tekna+ dCi 150 4WD CVT: la prova su strada Vedi tutte le immagini
7.6
8
8.5
7.5
7
7

Pro

I Video di Motori.it

Nissan Ariya: crossover 100% elettrico

Altri contenuti