Nissan, la visione per la mobilità di domani svelata al CES Asia 2019

La Casa giapponese svela le sofisticate tecnologie Nissan Intelligent Mobility capaci di mescolare il mondo reale con quello virtuale.

Nissan, la visione per la mobilità di domani svelata al CES Asia 2019

di Francesco Donnici

12 Giugno 2019

Nissan ha scelto l’importante palcoscenico hi tech del CES Asia 2019 – che si svolgerà dall’11 al 13 giugno – per svelare la propria idea di mobilità del futuro rappresentata dalle tecnologie Brain-to-Vehicle e Invisible-to-Visible, a cui si aggiunge anche il futuristico concept IMs. Il tutto risulta condito da un rafforzamento della visione della Nissan Intelligent Mobility, ovvero la roadmap strategica che ridefinisce il modo in cui i veicoli vengono guidati, alimentati e vissuti dalla clientela.

“In Nissan non ci limitiamo solo ad anticipare le tendenze e le tecnologie future, le definiamo – ha dichiarato Roel De Vries, Senior Vice President Marketing Nissan che ha inoltre aggiunto – Crediamo che la tecnologia debba risolvere i problemi del mondo reale per dare benefici al maggior numero possibile di persone. Questa è l’idea alla base della Nissan Intelligent Mobility.”

Invisible-to-Visible

La futuristica tecnologia Invisible-to-Visible (I2V) capace di integrare il mondo virtuale con quello reale aiuterà i guidatori a “vedere l’invisibile”. Anche se sembra di trattare un argomento di fantascienza, questo sistema permetterà realmente di vedere quello che l’occhio umano non riesce a vedere, compreso quello che si nasconde dietro l’angolo o dietro un edificio. Tutto questo risulta possibile grazie alle capacità del sistema che analizza e combina le informazioni elaborate dai sensori installati all’interno e all’esterno dell’auto con i dati provenienti dal cloud: in questo moto il “cervello elettronico” ed è in grado di prevedere cosa accade nelle immediate vicinanze del veicolo, aumentando la sicurezza degli occupanti.

Ascolta “Intervista a Bruno Mattuci – AD Nissan Italia "La visione per la mobilità di domani"” su Spreaker.

Il sistema I2V sfrutta numerose tecnologie presenti sui modelli Nissan, come ad esempio il ProPILOT, la tecnologia Omni-Sensing che mette a disposizione in tempo reale i dati sul traffico e la tecnologia SAM (Seamless Autonomous Mobility) che analizza i dati sull’ambiente stradale.

Brain-to-Vehicle

La tecnologia Nissan Brain-to-Vehicle (B2V) si spinge ancora più in là, interpretando addirittura i segnali cerebrali del guidatore con l’obiettivo di aiutare la guida di quest’ultimo. Il sistema riesce quindi ad anticipare le reazioni del guidatore azionando le manovre in maniera più veloce, inoltre con il passare del tempo apprende i gusti e le azioni del guidatore con lo scopo di ridurre eventuali disagi.

Concept Nissan IMs

La Nissan IMs è una concept 100% elettrica a trazione integrale svelata sotto i riflettori del Salone Internazionale dell’Automobile del Nord America del 2019, capace di rappresentare al meglio la Nissan Intelligent Mobility, soprattutto per quanto riguarda le sue tecnologie ecosostenibili che verranno utilizzate sempre più sui modelli Nissan del prossimo futuro.

Tutto su: Nissan