Kontrol Technology: la filosofia Hankook applicata alla produzione degli pneumatici

La filosofia Kontrol Technology di Hankook punta a rivoluzionare l’interazione tra il guidatore, l’auto e la strada.

Kontrol Technology: la filosofia Hankook applicata alla produzione degli pneumatici

di Redazione

18 Aprile 2019

Gli pneumatici Hankook sono progettati per ottenere il massimo in ogni condizione di guida. Un risultato che viene ottenuto con l’utilizzo di soluzioni d’avanguardia, materiali di qualità e processi produttivi di ultima generazione. Ma non solo, quello che fa davvero la differenza rispetto alla concorrenza è la filosofia costruttiva che è sottesa allo sviluppo di tutti i prodotti Hankook.

Stiamo parlando della filosofia “Kontrol Technology”, che viene applicata dal produttore coreano a tutti i processi di ricerca, progettazione e produzione degli pneumatici. Il concetto di Kontrol Technology punta a fornire ai clienti il vero piacere di guidare, valorizzando al meglio le prestazioni dell’automobile in ogni condizione di fondo stradale.

Dominare l’interazione tra auto e guidatore

Già nel nome vengono espressi i principi che ispirano la nascita di tutti i prodotti Hankook. Infatti, la parola Kontrol fa riferimento all’intenzione di dominare completamente l’interazione tra l’auto, il guidatore e la strada. La lettera “K”, inoltre, richiama la parola “Kinetic”, che è legata al concetto di movimento ed energia.

La filosofia Kontrol Technology vuole fornire al guidatore le massime prestazioni, il miglior comfort, la più elevata sicurezza e anche la protezione dell’ambiente. La tecnologia di Hankook è sempre presente in ogni situazione, dalla gara di motorsport fino al tragitto quotidiano per accompagnare i figli a scuola.

Le funzioni della “Kontrol Technology”

Per rispondere al meglio alle esigenze della clientela, la filosofia “Kontrol Technology” è pensata per assolvere a quattro funzioni: prestazioni, sicurezza, comfort e ambiente.

Le prestazioni degli pneumatici sono ottimizzate per ottenere una maggiore durata e con essa una maneggevolezza ottimale anche nelle peggiori condizioni di guida. In questo modo i guidatori possono muoversi sempre al meglio in una grande varietà di condizioni di guida e di fondo.

La sicurezza, sia dell’auto che del guidatore, è la naturale conseguenza della capacità del sistema auto-pneumatico di fornire le proprie prestazioni anche guidando in condizioni atmosferiche e stradali severe o avverse, come i fondi ghiacciati o sdrucciolevoli.

Quando si parla di comfort, gli pneumatici sono chiamati da una parte a limitare le irregolarità della strada, dall’altra il rumore del rotolamento sull’asfalto. Gli pneumatici Hankook sono progettati per consentire una esperienza di guida ottimale, in grado di ridurre il rumore, le vibrazioni e la ruvidità dell’asfalto.

La tutela dell’ambiente passa invece per la riduzione dei costi, possibili grazie all’aumento dell’efficienza dei consumi dell’auto. Durante la produzione degli pneumatici Hankook la sostenibilità ambientale è un tema centrale, infatti vengono utilizzati processi per minimizzare l’emissione di anidride carbonica e altre sostanze inquinanti.