Dirigibile Goodyear: tragico incidente in Germania

Drammatica fine per il dirigibile Goodyear: dopo aver volato per i cieli di tutta Europa è caduto al suolo in Germania a seguito di un incendio.

Drammatica fine per il dirigibile Goodyear: dopo aver volato per i cieli di tutta Europa è caduto al suolo in Germania a seguito di un incendio.

Il dirigibile Goodyear era partito con le migliori intenzioni: sovrastare i cieli di tutta Europa per promuovere una campagna sulla sicurezza stradale ricca di manifestazioni ed eventi. Dopo aver sorvolato i cieli italiani per oltre un mese (il 29 maggio aveva salutato Milano volando sopra la tappa del giro d’Italia), l’erede del leggendario Zeppelin-Goodyear stava facendo ritorno verso la base in Germania.

Un tragico incidente ha però decretato la fine di uno dei dirigibili utilizzati da Goodyear: nelle vicinanze dell’aeroporto di Reichelsheim il gigante dei cieli ha preso fuoco, schiantandosi violentemente al suolo. Nell’impatto è morto il capitano mentre i tre passeggeri si sono salvati perché scesi poco prima che il dirigibile si rialzasse da terra. Alla luce del drammatico avvenimento, Goodyear ha immediatamente sospeso il Safety Tour, previsto in Austria e Svizzera nel periodo estivo. 

Questo incidente ha subito riportato alla mente l’incendio dell’Hildenburg, il più grande oggetto volante mai costruito. Realizzato dalla Zeppelin, nel 1937 fu protagonista di un spaventoso incidente (diventato famoso per la copertura mediatica a livello mondiale) nel New Jersey, dove morirono 36 persone.

Incidente dirigibile Goodyear Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.