Mille Miglia 2011: la seconda tappa

Sosta intermedia a Sansepolcro (Arezzo) per la “corsa più bella del mondo” che questa mattina è partita da Bologna. Stasera si arriva a Roma.

Sosta intermedia a Sansepolcro (Arezzo) per la “corsa più bella del mondo” che questa mattina è partita da Bologna. Stasera si arriva a Roma.

Partite questa mattina (venerdì 13 maggio) da Bologna, le 375 auto storiche e le 150 Ferrari che stanno affrontando la mitica rievocazione della Mille Miglia hanno raggiunto la splendida città aretina di Sansepolcro. E’ solo la frazione intermedia della seconda tappa che termina questa sera a Roma.

Fortunatamente il sole sta accompagnando la grande manifestazione internazionale organizzata dalla Mac Event. A Sansepolcro, centinaia di bambini in festa hanno accolto la carovana che ha attraversato il centro storico.

Nel pomeriggio la carovana di vetture ha attraversato Spoleto, Perugia, Leonessa e Rieti. Alle 20.30 sono previsti i primi arrivi allo Stadio Olimpico di Roma.

Mille Miglia 2011: seconda tappa Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.