F1, Ferrari: parla il presidente Montezemolo

Montezemolo parla del difficile avvio di campionato: “voglio la Ferrari là dove tutti noi ed i nostri tifosi vogliamo che sia”.

Montezemolo parla del difficile avvio di campionato: “voglio la Ferrari là dove tutti noi ed i nostri tifosi vogliamo che sia”.

Il Presidente della Ferrari scende in campo, o perlomeno si espone per indicare alla squadra la strada da seguire e spiegare come uscire fuori da questo disastroso avvio stagionale che ha relegato i piloti della “rossa” a una distanza siderale dalla Vettel nella classifica piloti.

“Questo non può e non deve essere il livello della Scuderia. E’ un momento molto delicato – spiega Montezemolo – mi aspetto che i nostri tecnici agiscano con determinazione e sappiano tirare fuori il massimo delle loro capacità per migliorare la prestazione della macchina in tempi brevi. Voglio la Ferrari là dove tutti noi ed i nostri tifosi vogliamo che sia”.

Parole cariche di grinta che non nascondono un certo disappunto per la situazione attuale, alle quali replica alla sua maniera un personaggio schietto e diretto come Flavio Briatore: “Le Red Bull sono inavvicinabili. Credo che i Mondiali di tutte le scuderie siano compromessi tranne quello della Red Bull, non si può recuperare questa differenza e non credo che farà gli errori dell’anno scorso: in 6-7 gare avrà quasi il campionato vinto”.

Per l’ex team principal della Renault l’unica squadra capace di contendere la vittoria alla Red Bull è la McLaren e il problema della Ferrari non sono i piloti ma la macchina. “Il pilota è importante ma la macchina lo è ancora di più. Se un pilota competitivo ha una macchina competitiva, fa la differenza ma Fernando non la può fare perchè il problema della Ferrari è la macchina. Domenica Webber, con una macchina che funzionava, da 18esimo è arrivato terzo e con due giri in più poteva anche terminare secondo. Alonso non può fare queste cose perchè la macchina non glielo permette”.

Ferrari F150th 2011 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Ferrari F8 by Novitec: 802 CV bastano?
News

Ferrari F8 by Novitec: 802 CV bastano?

La factory del Baden-Württemberg, ben conosciuta dai super-appassionati di modelli ad elevatissime prestazioni, aggiorna il proprio catalogo di elaborazioni dedicate alla “Ottovù” più potente di sempre.