BMW: al via la produzione di Serie 8 Gran Coupé e di M8 Competition

I due modelli BMW sono costruiti presso l’impianto di Dingolfing e vantano prestazioni unite ad eleganza

Se il vostro budget è così consistente da consentirvi di puntare in alto con una vettura top di gamma, magari una granturismo sportiva, allora sappiate che nell’impianto di Dingolfing, in Germania, è partita la produzione delle BMW Serie 8 Gran Coupé e M8 Competition.

Si tratta di due modelli dall’indole differente, la Serie 8 Gran Coupé è una sorta di ammiraglia sportiva, visto che cresce di 28 mm in larghezza a livello di assale posteriore rispetto alla vettura da cui deriva, ed aumenta anche di peso, precisamente di 70 kg. Niente di grave, visto che sotto il cofano può ospitare tre motorizzazioni decisamente “cavallate”: dal 3.0 diesel da 320 CV fino al 4.0 benzina da 530 CV, passando per il 3 litri a benzina da 340 CV.

Differente il discorso per la M8 Competition, disponibile sia nella variante coupé che in quella cabrio, che è spinta da un V8 da 4,4 litri capace di erogare 625 CV e 750 Nm di coppia massima per sfoggiare prestazioni da urlo: 3,2 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e 305 km/h di velocità massima.

Quest’ ultima non nasconde le proprie intenzioni nonostante un abitacolo elegante e lussuoso. Infatti sfoggia una doppia bolla a livello del tetto realizzata con plastica rinforzata mediante l’utilizzo della fibra di carbonio.

 

Bmw Serie 8 Golden Thunder Edition: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW Serie 4 Cabrio 2021

Altri contenuti