Ferrari sarà presente al Festival of Speed di Goodwood

Dal 4 al 7 luglio nella manifestazione inglese ci sarà anche la Ferrari con 3 modelli d’eccezione che manderanno in estasi gli appassionati.

E’ ufficiale: al Festival of Speed di Goodwood che andrà in scena dal 4 al 7 luglio 2019 ci sarà anche la Ferrari. La Casa del Cavallino Rampante sarà presente con tre modelli a dir poco particolari come la P80/C, la SP3JC e la Monza SP2.

La prima è una one-off, ovvero un esemplare unico, che per la prima volta sarà mostrata in pubblico. L’auto in questione nasce sulla base della 488 GT3 ma sfrutta un’aerodinamica che non tiene conto dei regolamenti e per questo risulta molto più spinta.

Mentre la seconda, anch’essa pronta ad essere esibita in pubblico in anteprima assoluta, prende spunto dalla pop art per la sua livrea, e nasce dalla già rara F12tdf forte del suo V12 da 780 CV. Rispetto a quest’ultima però si può guidare con i capelli al vento perché è una roadster.

A rendere ancora più eccitante la partecipazione della Ferrari alla manifestazione di Goodwood sarà deputata la Monza SP2,  realizzata in serie limitata per alcuni selezionatissimi clienti, e basata sul concetto di barchetta. Il suo cuore è il V12 della 812 Superfast forte di ben 800 CV.

E’ chiaro che con questo tridente la Ferrari giocherà all’attacco nel Festival of Speed mostrando delle perle di una produzione che, attualmente, ha guadagnato anche la ibrida SF90 Stradale capace di percorrere anche 25 km in modalità elettrica.

90 anni di Scuderia Ferrari in mostra al Museo di Maranello Vedi tutte le immagini
Altri contenuti