La McLaren MP4-12C GT3 in pista a Silverstone

Esordio in pista, a Silvertone, per la McLaren MP4-12C GT3 che correrà la prossima stagione il campionato FIA GT

Esordio in pista, a Silvertone, per la McLaren MP4-12C GT3 che correrà la prossima stagione il campionato FIA GT

Ha debuttato sul circuito di Silverstone la McLaren MP4-12C GT3, versione progettata appositamente per la pista costruita sulla base della MP4-12C stradale, dalla quale si differenzia per gli accorgimenti aerodinamici più “spinti” e per altri dettagli tecnici.

Tra questi spicca il nuovo cambio sviluppato dalla Ricardo in sostituzione di quello a 7 rapporti e a doppia frizione della versione stradale.

A cambiare sono anche le dimensioni, con la McLaren MP4-12C GT3 più larga di 10 cm grazie ai passaruota più ampi, al diffusore rivisto, allo splitter anteriore e all’ala posteriore.

Nuove sono anche le sospensioni, dato che i tecnici hanno dovuto sostituire quelle con controllo attivo ProActive Chassis Control System con una soluzione meccanica, in linea con i regolamenti del campionato FIA GT in cui la vettura esordirà l’anno prossimo. Rimane invece invariato il propulsore, unV8 di 3.8 litri biturbo.

McLaren MP4-12C Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.