Renault: torna al Mugello la Clio Cup Italia

La Stagione 2019 si apre sulla pista toscana con la pole position di Matteo Poloni della Essecorse.

Le cattivissime Renault Clio RS del campionato monomarca Clio Cup Italia tornano a scatenare in pista i loro cavalli per offrire uno spettacolo unico anche nel 2019. La stagione si apre con la gara del Mugello dove Matteo Poloni, pilota della Essecorse, ha ottenuto la pole position siglando il tempo più veloce in pista in entrambe le sessioni di qualifica. In questo modo ha conquistato anche il trofeo che il “main sponsor” RCI Banque, ha messo in palio per l’occasione.

Ma un conto sono le qualifiche ed un altro è la gara, visto che tutti si aspettano il confronto con il vicecampione 2018 Felice Jelmini, un pilota agguerrito che in Gara 2 partirà dalla prima fila. La sua competitività inoltre è stata sottolineata dall’annullamento del tempo più veloce nel corso della prima sessione a causa del regime di Virtual Safety Car al momento del giro migliore.

Da segnalare anche la prestazione di Filippo Distrutti e del team NextOneMotorsport che partirà, nell’ordine, dalla seconda e terza posizione della griglia. E quella di Fulvio Ferri, terzo nella Q1 con una delle tre Clio RS 1.6 turbo della Faro Racing. Seconda fila in Gara 1 anche per il suo compagno di squadra Andrea Mosca, mentre Massimiliano Danetti occuperà la stessa posizione al via di Gara 2 davanti all’altra vettura della MC Motortecnica di Lorenzo Vallarino. Da segnalare infine, il debutto di Francesca Raffaele dell’Oregon Team, che a soli 16 anni ha siglato il settimo tempo al termine della prima sessione.

Chiaramente, in parallelo con la Clio Cup Italia è partita anche la Clio Cup Press League, che vede impegnati i giornalisti del settore con una vettura da dividere per le qualifiche e per le due gare di ogni appuntamento.

Renault Clio Cup Italia Mugello 2019: le immagini. Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Renault