Continental svela Taraxagum, pneumatico sostenibile realizzato con radice di tarassaco

Realizzato sfruttando la radice di tarassaco questo pneumatico rispetta l’ambiente e risulta sostenibile dal punto di vista etico ed economico.

In occasione della Milano Design Week, Continental ha svelato caratteristiche e segreti del nuovo Taraxagum, concept di pneumatico quasi pronto per la produzione di serie, realizzato sfruttando il dente di leone, nel quale la gomma naturale proveniente dell’albero della gomma è stata sostituita con la radice della pianta di tarassaco.

La scelta di sostituire la gomma naturale con la radice di tarassaco permette di ottimizzare e rendere più efficiente e sostenibile la produzione degli pneumatici. Continental punta a essere meno dipendente dalle materie prime tradizionali, individuando in questo modo una soluzione maggiormente ecologica e valida dal punto di vista economico e sociale, considerando il crescente uso della gomma naturale e le relative conseguenze sull’ambiente.

Oltre a non richiedere particolari cure, il tarassaco è una pianta che può essere coltivato in terreni poco fertili e anche con condizioni climatiche particolarmente rigide, come quelle tipiche del nord Europa. In questo modo sarà possibile coltivare la materia prima vicino gli impianti di produzione degli pneumatici, evitando in questo modo lunghi viaggi per trasportare la gomma naturale proveniente dalle piantagioni tropicali. I vantaggi più evidenti sono quindi di natura economica perché si risparmia sulla logistica, ma anche etica e ambientale, perché si riduce la competizione con la coltivazione delle derrate alimentari locali e si evitano disboscamenti delle foreste pluviali, veri polmoni del pianeta Terra. Lo pneumatico Continental Taraxagum è stato infatti premiato con il GreenTec Award, ambito riconoscimento che premia l’impegno delle aziende in campo ambientale ed economico.

Insieme al Taraxagum abbiamo potuto scoprire anche il prototipo del pneumatico e.MotionPro, progettato e sviluppato appositamente per il camion elettrico CitE, sviluppato da MAN. Il progetto nato dalla stretta collaborazione tra Continental e MAN ha portato alla luce uno pneumatico capace di adattarsi perfettamente alle particolari esigenze di motricità di un autocarro a trazione elettrica. L’e.MotionPro sfoggia una fascia blu sul lato dello pneumatico che si abbina in maniera armonica al profilo realizzato a mano e ai fondi scanalati blu del battistrada. Il fianco dello pneumatico è stato realizzato a mano e la speciale vernice “pulse blue” è stata applicata in fase di riscaldamento dello pneumatico, dopodiché l’azienda tedesca ha sfruttato un particolare taglio robotizzato per creare un profilo realizzato ad hoc.

Continental Taraxagum Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Peugeot 2008

Altri contenuti