Rally Due Valli: Andreucci e Andreussi 11 volte campioni italiani

La coppia della Peugeot conquista il terzo gradino del podio al Rally Due Valli ed entra nella leggenda vincendo l’undicesimo titolo tricolore.

Non è stata un stagione facile quella di Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, resa improvvisamente in salita dall’incidente nei test sulle strade del Rally di San Remo quando il campionato italiano era nel vivo e la coppia della Peugeot aveva un buon margine sugli inseguitori. La ripresa, le difficoltà nel rally dell’Adriatico e poi l’ultimo appuntamento pieno di incognite con gli avversari molto vicini in classifica.

Ma alla fine, nella gara più attesa, quella che avrebbe determinato l’esito di un’annata intera, Paolo ed Anna hanno dimostrato tutta la loro classe e sfruttato a pieno le caratteristiche della loto fida Peugeot 208 T16, così si sono aggiudicati il titolo di Campioni Italiani Rally 2018. A Verona erano ben quattro i piloti con possibilità di vittoria in una gara che si è conclusa solamente dopo l’ultimo chilometro cronometrato, quando tutto si è finalmente chiarito.

La corsa ha visto subito l’abbandono di uno dei protagonisti più attesi, quel Simone Campedelli fermato da problemi meccanici alla sua Ford, ma ci hanno pensato Umberto Scandola, su Skoda Fabia R5, ed Andrea Crugnola, su Ford Fiesta R5, a rendere le cose difficili per il campione in carica. In particolare Umberto Scandola, in coppia con Guido D’Amore, ci ha provato fino in fondo, ma alla fine qualche problemino meccanico gli ha impedito di tenere il ritmo di Andreucci.

Quindi, l’ha spuntata l’equipaggio formato da Rossetti e Mori, su Hyundai i20 NG R5, che hanno vinto la gara davanti ad Andrea Crugnola e Danilo Fappani con la Ford Fiesta R5 di Ford Racing Italia, che si sono rivelati anche vincitori del Campionato Italiano Rally Asfalto, la serie dedicata a piloti e squadre assolutamente private. Quindi al terzo posto, troviamo l’equipaggio leggendario formato da Paolo Andreucci ed Anna Andreussi che con questo podio hanno conquistato l’ennesimo titolo italiano rally, l’undicesimo per esattezza, dimostrandosi ancora una volta dominatori della serie tricolore.

Sempre rimanendo in ottica Peugeot, il Trofeo Peugeot Competition Top 2018, ha visto la vittoria di gara di Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella davanti ai diretti avversari Andrea Mazzocchi e Silvia Gallotti. Da segnalare anche altro risultato di rilievo, quello di Giorgio Cogni e della sua Suzuki Swift R1B, con il Campione Italiano R1 e vincitore del Trofeo Suzuki Rally Trophy ha concluso davanti al piemontese Simone Goldoni ed al toscano Stefano Martinelli. Mentre, tra le Twingo R1, il già vincitore del Trofeo dedicato alle piccole Renault, Alberto Paris, è stato autore di ottimi tempi tra le vetture di classe R1.

 

Andreucci e Peugeot al Rally Due Valli Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Peugeot al Parco Valentino 2019

Altri contenuti