Vonnen: così le Porsche diventano ibride

L’azienda californiana fornisce un kit per elettrificare le sportive di Zuffenahusen.

Dalle utilitarie alle supercar, di questi tempi la parola d’ordine nel settore automotive è elettrificazione. Dall’ibrido classico al mild hybrid, dal plug-in hybrid alle elettriche con range extender: le soluzioni al momento sono queste, almeno per quanto riguarda le auto nuove. Per chi invece è già in possesso di una vettura e vorrebbe trasformarla in una ibrida, sono disponibili dei kit di trasformazione. Anche se la vettura in questione è una Porsche

L’azienda californiana Vonnen ha infatti sviluppato un kit di elettrificazione dedicato ai modelli più sportivi del marchio di Zuffenhausen. Per il momento il pacchetto è pensato per la 911, la Cayman e la Boxster prodotte tra il 2012 e il 2016, ma prossimamente potrebbe essere esteso anche ad altre serie, come ad esempio le 911 raffreddate ad acqua.

Il kit in questione promette di migliorare sensibilmente le prestazioni: la versione base consente, secondo quanto dichiarato dal produttore, di aumentare la potenza di ben 175 CV e 200 Nm di coppia massima, il tutto con un aggravio di peso contenuto in 55 kg. La versione più spinta – attualmente allo studio – permetterà di portare la cavalleria a ben 350 CV. Il prezzo da pagare per cotanta potenza in più è però elevato: si parla di 75.000 euro per la versione base.

Con l’elaborazione di Vonnen vengono sostituiti il motorino di avviamento, il volano e la batteria di serie e vengono installati un motore elettrico da 130 kW e un pacco batterie al litio da 1 kWh. Le fasi di recupero energia e ricarica delle batterie vengono gestiti da un software dedicato.

Porsche 718 Boxster e Cayman GTS Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Porsche Panamera Turbo S Sport Turismo

Altri contenuti