Suzuki Jimny: sarà sulla terza maglia del Torino FC

La piccola fuoristrada e la terza maglia ufficiale della formazione granata saranno presentate insieme nella giornata di domani presso lo Store Robe di Kappa di via Lagrange 3 a Torino.

Suzuki Jimny: sarà sulla terza maglia del Torino FC

Tutto su: Suzuki Jimny

di Valerio Verdone

12 settembre 2018

La collaborazione tra il Torino FC e Suzuki è sempre più stretta, per questo il 12 settembre alle ore 18 a Torino, precisamene nello Store Robe di Kappa in via Lagrange 3, verranno svelate, nell’ordine, la nuovissima Jimny e la terza maglia della formazione granata che omaggerà proprio il piccolo inarrestabile fuoristrada. Per l’occasione il nuovo centrocampista arrivato nella squadra di Mister Mazzarri, Roberto Soriano, incontrerà coloro che parteciperanno all’evento.

Insomma, la Jimny di quarta generazione, con 50 anni di storia alle spalle, prossimamente sarà presente anche sui campi di calcio della prestigiosa Serie A e rappresenta il modo migliore per celebrare il sesto anno consecutivo della partnership tra Suzuki e Torino Football Club.

D’altra parte, la vicinanza territoriale, Suzuki Italia ha sede a Robassomero, alle porte del capoluogo piemontese, e i medesimi valori quali la competitività e il rispetto dell’avversario oltre alla passione ed alla determinazione, hanno dato luogo ad un sodalizio proficuo per entrambe le parti.

Tornando alla Jimny, che guideremo in anteprima la prossima settimana, è doveroso ricordare come l’evoluzione non ne abbia snaturato quelle caratteristiche che l’hanno portata al successo e ad avere un folto gruppo di sostenitori in continuo aumento.

Infatti, anche la quarta generazione, avrà il telaio a longheroni, delle spiccate qualità fuoristradistiche, come l’altezza minima da terra di 21 cm e angoli d’attacco, di guado e d’uscita, rispettivamente, di 37°, 28° e 49°. Non mancano le ridotte per affrontare anche gli ostacoli più difficili, mentre sotto il cofano trova spazio un motore 1.5 a benzina da 102 CV e 130 Nm di coppia massima accoppiato ad un cambio manuale a 5 marce o automatico a 4 rapporti.