Formula 1: Michael Schumacher verrà trasferito a Maiorca

Secondo una testata giornalistica Svizzera Michael Schumacher sarà trasferito nella ex villa di Florentino Pérez a Maiorca.

Sono passati circa 5 anni ormai dallo sfortunato incidente sulla neve di Michael Schumacher, il sette volte campione del mondo di Formula 1 da allora è assistito da specialisti e la famiglia lo ha protetto mettendo all’oscuro i curiosi dalle reali condizioni del campione tedesco.

Adesso però, una notizia che è stata data dal giornale svizzero l’Illustré parla di un suo trasferimento in Spagna, precisamente sull’isola di Maiorca. Al momento, la famiglia, che ovviamente mira a salvaguardarne la privacy, non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito.

Comunque, sono trapelate notizie sull’abitazione prescelta, una villa di 3.000 metri quadrati che è già stata del presidente del Real Madrid Florentino Pérez. Il fatto che si trovi su un promontorio la rende poco accessibile ad occhi indiscreti; inoltre, ci sarebbe già tutto ciò che serve per la dovuta assistenza del campione teutonico.

Nella residenza non mancano due piscine, un mega giardino, la struttura per il personale e per gli ospiti e, infine, uno spazio dedicato all’atterraggio degli elicotteri. Quindi c’è tutto il necessario per garantire il massimo supporto a Schumacher e per consentire ai suoi cari di stargli vicino.

Ma l’ex pilota Ferrari amava da tempo la cittadina di Andratx, visto che era solito trascorrervi le vacanze estive, mentre il fratello Ralf, ex rivale in Formula 1, vi trascorre gran parte dell’anno. La località inoltre, vede la presenza di circa 3.500 tedeschi, quindi offre un’atmosfera molto familiare.

Ancora non è dato sapere quando avverrà il trasferimento, né per quanto tempo Schumacher rimarrà sull’isola, ma la speranza di tutti è che questo cambio di residenza possa aiutarlo a compiere dei miglioramenti.

 

I Video di Motori.it

Osservatorio Mobilità e Sicurezza Continental 2020

Altri contenuti