Peugeot: weekend poco fortunato al Rally di San Marino

Valerio Verdone
02 Luglio 2018

La rottura di un braccio della sospensione ha messo fuori dai giochi la Peugeot 208 T16 di Andreucci mentre in classe junior Damiano De Tommaso non è andato oltre il terzo posto.

Non è stato il fine settimana tanto agognato per la magica coppia dei rally Peugeot composta da Paolo Andreucci e da Anna Andreussi quello appena trascorso. Infatti, nella gara di San Marino una rottura li ha costretti al ritiro proprio nella prima competizione su terra della stagione. Un vero peccato se si considera anche la proverbiale affidabilità dimostrata nel corso della sua carriera dalla 208 T16.

Così, il 46° Rally San Marino ha visto la coppia dei 10 titoli italiani ritirarsi durante la prova speciale numero 6. Infatti, durante un tratto del percorso particolarmente impegnativo per la meccanica, si è rotto un braccio della sospensione della Peugeot 208 T16.

Niente da fare nemmeno per il giovane equipaggio Junior formato da Damiano De Tommaso Michele Ferrara che ha cercato a lungo la vittoria di classe, anche con tempi di assoluto rilievo, ma non è andato oltre un terzo posto finale della classifica Junior. A complicare il tutto c’è stata anche una foratura nella prova speciale numero 8.

Quindi, Paolo Andreucci al termine della gara ha dichiarato: “sono molto contrariato per il risultato portato a casa oggi perché stavo recuperando secondi preziosi. Ieri ho iniziato maluccio con la forte toccata sulla rotoballa durante la prova spettacolo (PS1) e stamattina stavo risalendo la china fino ad arrivare al quarto posto del rally. Purtroppo, durante la PS6 mi si è rotto un braccio della sospensione posteriore che mi ha reso impossibile proseguire il rally. Il parco assistenza, poi, era questo pomeriggio e quindi troppo distante per pensare di sistemare l’auto. Ho dovuto mollare. Non mi era mai capitato di rompere così, ma può succedere. Finora l’affidabilità della nostra 208 T16 è stata proverbiale ma oggi è capitato un problema non risolvibile da noi sul campo. Amen. Ora voltiamo pagina e ci concentriamo su Roma, tra tre settimane. Abbiamo ancora diversi punti di vantaggio e devo fare di tutto per arrivare a Verona con un buon margine per affrontare l’ultima gara con un ragionevole e rassicurante vantaggio”.

Quindi, il team Peugeot è pronto per riscattarsi nella gara della capitale dove ha già mostrato i muscoli nella scorsa stagione, prima di chiudere alla grande nell’ultimo appuntamento.

Peugeot 208 Like: da 17.120 euro e motore PureTech 75

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

Peugeot e-208

Annunci Usato

  • peugeot-208-1-2-vti-82-cv-allure-ok-neopatentati
    7.400 €
    PEUGEOT 208 1.2 VTi 82 CV Allure OK NEOPATENTATI
    Benzina
    146.000 km
    01/2014
  • peugeot-208-1-4-vti-95-cv-5p-gpl-active-finanziabile
    10.000 €
    PEUGEOT 208 1.4 VTi 95 CV 5p. GPL Active **FINANZIABILE**
    Benzina/GPL
    47.100 km
    04/2015
  • peugeot-208-1-4-8v-hdi-68cv-3p-active-3
    6.500 €
    PEUGEOT 208 1.4 8V HDi 68CV 3p. Active
    Diesel
    163.550 km
    02/2013
  • peugeot-208-5-porte-1-0-puretech-12v-active
    6.990 €
    PEUGEOT 208 5 Porte 1.0 PureTech 12v Active
    Benzina
    88.973 km
    02/2013
  • peugeot-208-puretech-100-stopstart-5-porte-allure-7
    18.690 €
    PEUGEOT 208 PureTech 100 StopStart 5 porte Allure
    Benzina
    10 km
    01/2022
  • peugeot-208-bluehdi-75-5-porte-allure-6
    12.700 €
    PEUGEOT 208 BlueHDi 75 5 porte Allure
    Diesel
    54.268 km
    03/2018
  • peugeot-208-bluehdi-75-5-porte-active-41
    8.700 €
    PEUGEOT 208 BlueHDi 75 5 porte Active
    Diesel
    148.707 km
    10/2016
  • peugeot-208-bluehdi-75-5-porte-allure-8
    12.700 €
    PEUGEOT 208 BlueHDi 75 5 porte Allure
    Diesel
    54.268 km
    03/2018
  • peugeot-208-bluehdi-75-5-porte-active-52
    8.700 €
    PEUGEOT 208 BlueHDi 75 5 porte Active
    Diesel
    148.707 km
    10/2016

Ti potrebbe interessare anche

page-background