Da STP® la soluzione giusta al problema del tuo motore

Quando si presenta un problema al motore della nostra auto, basta il prodotto STP® giusto per correre ai ripari e trovare la soluzione più adatta.

Che siano un problema di depositi dannosi sugli iniettori oppure di corrosione delle componenti del motore poco importa: la conseguenza è sempre una riduzione delle prestazioni originali e dell’efficienza e, sul lungo termine, possibili danni anche gravi che potrebbero arrivare a compromettere il funzionamento del motore.

In questi casi, la soluzioni migliore consiste nell’utilizzare dei prodotti specifici di elevata qualità che vadano a ripulire in profondità le parti meccaniche interessate. Si tratta di additivi molto più forti rispetto a quelli di tipo preventivo, perché devono garantire un’efficace azione risolutiva, spesso anche con una sola applicazione.

STP® Ultra 5-in-1 Benzina e STP® Ultra 5-in-1  Diesel

Il prodotto più completo è STP® Ultra 5-in-1 Potente Pulitore Sistemico, declinato nelle due varianti per motori benzina e diesel. Grazie alla speciale miscela di componenti dall’elevato potere detergente, questo prodotto è pensato per ottimizzare le prestazioni originali del motore, anche dopo anni di utilizzo, incrementare la potenza fino a +5 punti di cetano per i motori diesel e fino a +3,6 punti di ottano per i benzina. Ma non solo, STP® Ultra 5-in-1 Potente Pulitore Sistemico elimina i depositi e le incrostazioni, previene la formazione di morchie, riduce la corrosione e gli attriti interni.

In questo modo, è in grado di ridurre i consumi di carburante, di ridurre le emissioni allo scarico, di diminuire il “battito in testa” e l’esitazione del motore, e di prevenire i problemi di avviamento e la formazione di depositi incombusti nel sistema di scarico.

Questo additivo rappresenta la formula più avanzata sviluppata da STP® grazie all’esclusiva tecnologia Wearguard antiusura, che aumenta la lubrificazione e riduce le frizioni negli organi meccanici. Il prodotto pensato per i motori diesel vanta degli specifici riduttori di attrito nella pompa del gasolio che ne allungano il ciclo di vita e di “cetane booster” che aumentano le prestazioni. La frequenza di utilizzo consigliata dal produttore è ogni 6.500 chilometri.

STP® Pulitore Completo Benzina, Diesel e GPL

Tra i prodotti pensati per questo scopo troviamo STP® Pulitore Completo, dedicato a tre tipi di alimentazione: benzina, diesel e GPL. La formula è sviluppata per pulire e proteggere tutto il sistema di alimentazione, riducendo le difficoltà di avviamento, le esitazioni del motore in accelerazione e il “battito in testa”, oltre ad evitare la corrosione interna. Inoltre, contribuisce a ridurre i consumi di carburante e contemporaneamente a ridurre le emissioni allo scarico. Per notare la differenza basta provarlo in un pieno di carburante aggiungendolo nel serbatoio, con una frequenza di utilizzo di circa 6.500 chilometri.

STP® Pulitore Completo Benzina è adatto a tutti i motori classici e moderni, anche con convertitore catalitico, mentre STP® Pulitore Completo Diesel è pensato per tutti i motori a gasolio compresi DI, IDI e Common Rail. Infine, STP® Pulitore Completo GPL è dedicato ai motori con impianto a gas, in particolare per proteggerlo e restituire l’efficienza originale grazie alla pulizia completa del sistema di alimentazione. Basta aggiungerlo nel serbatoio ogni 10.000 chilometri per vedere la differenza su tutti i motori a GPL, dotati sia di carburatori che di iniettori.

STP® Pulitore Iniettori

Se invece si intende fare un trattamento più specifico sugli iniettori, STP® ha sviluppato una linea di additivi carburante appositamente per questo scopo. STP® Pulitore Iniettori Benzina e STP® Pulitore Iniettori Diesel sono formulati per sbloccare gli iniettori intasati eliminando i depositi dai sistemi di iniezione del carburante che di solito portano ad una perdita di potenza. Inoltre, riducono l’irregolarità del regime di minimo e contribuiscono a limitare i consumi e le emissioni allo scarico. Nella maggior parte dei casi si nota un risultato entro 80 chilometri dall’applicazione dell’additivo direttamente nel serbatoio, un’operazione che è consigliata ogni 5.000 chilometri.

STP® Pulitore Iniettori Alto Chilometraggio

Per chi ricerca una pulizia ed una protezione specifica per i motori con molti chilometri alle spalle, sono disponibili dei prodotti appositamente studiati. STP® Pulitore Iniettori Benzina Alto Chilometraggio e STP® Pulitore Iniettori Diesel Alto Chilometraggio sono dedicati ai motori che hanno già percorso più di 120.000 chilometri e per questo richiedono una manutenzione ancora più accurata. Questi additivi possono essere utilizzati con sicurezza anche su veicoli con chilometraggio inferiore.

STP® Pulitore Filtro Anti-Particolato

Nelle auto diesel dotate di filtro anti-particolato (cioè tutte quelle prodotte dopo il 2009), tendono ad esserci dei depositi che potrebbero ostruire il filtro, che infatti richiede un intervento periodico dal meccanico. Ma utilizzando uno specifico additivo, ovvero STP® Pulitore Filtro Anti-Particolato, si riesce a sbloccare e rigenerare i filtri, eliminando il particolato incombusto. Il prodotto può essere utilizzato come misura preventiva ogni 3.000 chilometri, oppure come pulizia straordinaria quando si accende la spia del filtro, da provare prima di portare l’auto dal meccanico, risparmiando i soldi del costoso intervento.

Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.