Rally: il team Citroen Total Abu Dhabi WRT conquista punti preziosi in Sardegna

Nonostante una serie di eventi poco fortunati il team Citroen Total Abu Dhabi WRT è riuscito a conquistare un 5°e un 6° posto molto apprezzabili.

Quando ci si trova ad affrontare la prima giornata di un Rally su un tracciato di terra, fare un buon risultato risulta fondamentale perché con l’inversione della classifica che definisce l’ordine di partenza degli altri due giorni di gara i piloti risultano costretti a dover liberare la strada dalla polvere favorendo gli avversari che seguono.

La giornata di venerdì si è però distinta per una pioggia imprevista in questo periodo in Sardegna, cosa che ha immediatamente complicato la situazione per il team Citroen Total Abu Dhabi WRT. In una situazione del genere non è infatti mai un vantaggio partire tra gli ultimi – come capitato a Craig Breen (8°) e Mads Ostberg (10°) – considerando che su questo tipo di strade il fango formatosi per le precipitazioni si accumula ad ogni passaggio delle vetture.

Nonostante le difficoltà, la squadra d’oltre alpe non si è data per vinta dimostrando un’incredibile determinazione. Mads al volante della sua C3 WRC ha siglato due ottimi tempi (PS 2 e 9), nonostante una serie di gravi contrattempi e problemi, tra cui un urto contro una roccia in PS4. Anche Craig ha dovuto affrontare una serie di pesanti difficoltà, tra cui un dritto in PS 2, tre spegnimenti motore in PS 6, un altro dritto in PS 7, il tutto condito da una sbagliata scelta dei pneumatici nei due passaggi della crono di Tergu – Osilo.

Queste problematiche hanno impedito i due piloti di superare rispettivamente il quinto e il settimo posto di venerdì. Dopo la prima giornata è tornato a splendere il sole sull’isola che ha asciugato in poco tempo il fondo. I due piloti Citroen trovatisi a fare da apripista sabato e domenica, hanno potuto solo cercare di mantenere le posizioni conquistate in precedenza senza rischiare e portando a bordo delle vetture due ruote di scorta il pomeriggio di sabato per evitare altri problemi sulle difficili PS.

Nonostante tutto, Mads Ostberg ha chiuso quinto, portando a casa il suo miglior risultato con la C3 WRC, considerando le due seste posizioni ottenute in Svezia e Portogallo. Dal canto suo, Craig Breen può vantare di aver compiuto una gara degna di nota, raggiungendo il sesto posto e arricchendo la propria conoscenza di utili informazioni utili relative ad una prova in cui accusava una certa mancanza di esperienza rispetto ad altri piloti.

“Anche se tutti i componenti del team sono molto competitivi, e corrono per ottenere il miglior risultato possibile, sanno bene che stiamo vivendo una fase di ricostruzione. Stiamo cercando di creare nuove basi più solide per andare avanti pensando al 2019, ed è un processo che richiede un po’ di tempo”. Ha dichiarato Pierre Budar, direttore di Citroen Racing, a margine della tappa sarda.

Nuova Citroen C3 2020: immagini ufficiali inedite Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.