Formula E: Vergne e Lotterer provano la DS E-Tense FE 19

Due piloti dal piede pesante e di grande esperienza per sviluppare la monoposto di Formula E DS Performance di nuova generazione.

La Formula E sta per cambiare e DS Performance con la DS E-Tense FE 19, si prepara per la prossima stagione dove si dovrà completare un intero E-Prix senza passare dai box. Il team francese è protagonista nella categoria dal 2015 e, anno dopo anno, ha incrementato la sua competitività.

Nello specifico, la DS E-Tense FE 19 si presenta con una motorizzazione da 250 kW e una batteria da 54 kWh, un nuovo sistema frenante ed una capacità di recupero dell’energia di 250 kW.

Per sviluppare al meglio la monoposto in questione, il team DS Performance si è avvalso delle capacità di due piloti dal piede pesante e dalla tecnica di guida sopraffina: Jean-Éric Vergne e André Lotterer, che hanno effettuato dei test sul circuito di Calafat, in Spagna.

Nell’occasione, Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance, ha dichiarato: “il nostro programma in Formula E si intensifica sempre più. Mentre siamo ancora nel vivo della corsa al  titolo in  questa stagione 2017/2018, il nostro team tecnico continua lo sviluppo di DS E-Tense FE 19. Le scelte fatte nella fase di progettazione della nostra nuova monoposto 100 % elettrica sono state confermate sin dai primi test. Ora iniziamo la messa a punto dei vari organi. Per questo avevamo bisogno di piloti veloci e di esperienza,  niente di meglio del pilota che guida il  campionato. Le impressioni dei piloti sono molto positive, e confermano che siamo sulla buona strada”.

DS7 Crossback E-Tense Louvre: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

DS7 Crossback: stile e tecnologia

Altri contenuti