DS: consegnata la prima DS 7 Crossback “La Premiere”

Il proprietario è l’imprenditore lombardo Roberto Tronconi che ha già il garage una DS 3 Performance Line BlueHDi 100.

La DS7 Crossback, il primo SUV di DS, arrivata sul nostro mercato il mese scorso, inizialmente era stata offerta nell’esclusiva edizione limitata “La Premiere” ordinabile solamente attraverso la rete. Vettura particolare, unica nel suo genere, questa serie speciale è ancora più originale del modello da cui deriva.

Infatti, è confezionata alla stregua di un abito di alta moda o come una creazione su misura, per tutti coloro che amano distinguersi e che sono disposti a tutto pur di entrare in possesso per primi di un oggetto prezioso.

I suoi tratti salienti sono rappresentati dalle tinte Grigio Artense, Bianco Perla o Nero Perla e dai rivestimenti interni unici, interamente in pelle Nappa colore Art Rubis. Le sedute hanno una fantasia simile a quella del cinturino di un orologio con tanto di cucitura “point perle”. Ma non è tutto perché l’orologio B.R.M. ben si armonizza con gli interni, mentre la plancia e i tappetini sono personalizzati con il nome dell’edizione limitata. Inoltre, la tinta caratteristica, il Rosso Carminio è presente nei tratti di colore che animano il monogramma DS sul cofano, il badge sulle portiere anteriori ed i cerchi in lega 20’’ Paris.

La prima DS 7 Crossback “La Premiere” è stata consegnata al primo proprietario che risponde al nome di Roberto Tronconi, un fedele del giovane Marchio parigino, il quale è già stato possessore di una DS 4 Sport Chic 180. L’imprenditore lombardo aggiunge il nuovo SUV ad una scattante DS 3 Performance Line BlueHDi 100 che è già presente nel suo garage.

DS7 Crossback E-Tense Louvre: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

DS7 Crossback: stile e tecnologia

Altri contenuti