Renault Clio Cup e Press League: il campionato è partito al Mugello

Nella gara toscana ha trionfato De Luca nella Clio Cup Italia mentre Pirovano e Stassano hanno corso nella Press League.

E’ stata la pista del Mugello a tenere a battesimo lo scorso weekend il primo appuntamento del 2018 della Clio Cup Italia, in concomitanza del quale è scattata anche la terza edizione della Clio Cup Press League di Renault Italia, con i giornalisti nelle vesti di pilota intenti a domare la velocissima RS 1.6 Turbo della Casa della Losanga.

Nelle gare toscane si sono mischiati ai protagonisti del monomarca Paolo Pirovano (Motorpad) e Andrea Stassano (Quattroruote). Il primo era alle prese con un ritorno, visto che ha già saggiato le doti della Clio da corsa nella tappa di Misano del 2016. Mentre il secondo ha proseguito il suo percorso nella serie considerate le due partecipazioni al Mugello due anni ed a Brno nel 2017.

Pirovano è partito in sordina senza brillare nelle qualifiche per proseguire il lavoro di “affiatamento” con la vettura che aveva intrapreso nelle prove libere del mattino, ma la domenica ha concluso in crescendo in 13esima posizione in Gara 1 sulle 19 vetture al via ed ha fatto segnare il suo giro più veloce proprio nel corso della tornata conclusiva.

Ancora meglio si è comportato Stassano, che è andato poco oltre metà schieramento in qualifica e poi in Gara 2 ha lottato per stare tra i primi 10 fino a concludere undicesimo. Nel contempo, il pilota capitolino Simone De Luca ha trionfato nelle due gare del campionato Clio Cup Italia. Già campione 2008 della serie era al rientro con il team Faro Racing.

Il prossimo appuntamento della Clio Cup Italia e della Clio Cup Press League di Renault Italia, che è anche il secondo dei sette in calendario, è in programma per il 5 e 6 maggio sulla pista di Misano.

Renault Clio Cup Press League 2021 al Red Bull Ring Vedi tutte le immagini
Altri contenuti