Volkswagen Polo R Supercar: pronta a debuttare nel Mondiale Rallycross

Francesco Giorgi
22 Marzo 2018
polo_r_supercar_wrx_2018

Dopo la messe di allori iridati nel WRC, Volkswagen ha deciso, nel 2017, di spostarsi verso il WRX. Conquistato il Mondiale, ecco la nuova Polo R Supercar, sostituta della GTI 2017: tutti i dettagli.

Volkswagen aggiorna la propria “arma” per il WRX, il Mondiale Rallycross 2018 che vivrà il weekend inaugurale a metà aprile, sul tracciato di Montmelò. Il marchio di Wolfsburg, che attraverso il team svedese PSRX Volkswagen World RX Team Sweden (la scuderia di Petter Solberg) si era aggiudicato nel 2017, con Johan Kristoffersson e la Polo GTI la corona iridata della spettacolare specialità che mescola asfalto e sterrato davanti a Mattias Ekström, il compagno di squadra Petter Solberg, Sébastien Loeb e Timmy Hansen, ha svelato nelle scorse ore la nuova VW Polo R Supercar, edizione aggiornata della GTI del 2017.

I tecnici Volkswagen Motorsport, l’emanazione “racing” di Wolfsburg con a capo Sven Smeets, in queste settimane impegnati nello sviluppo del prototipo 100% elettrico VW I.D. R Pikes Peak che verrà schierato il prossimo giugno alla “Race to the Clouds” in Colorado con l’obiettivo di segnare un nuovo primato nella categoria zero emissioni, puntano nuovamente i propri riflettori sul Rallycross, disciplina che da mezzo secolo entusiasma migliaia di appassionati in molti Paesi del mondo (Europa in primis, ma anche Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica, USA) e, seppure in misura un poco inferiore, in Italia: nel nostro Paese vi si tenne in più occasioni la “tappa” italiana dell’Europeo (pista di Gropello Cairoli fra gli anni 70 e i primi anni 80; crossodromo di Maggiora in anni più recenti).

La nuova Volkswagen Polo R Supercar per il Mondiale Rallycross 2018, seconda Polo “in abito racing” dopo la GTI R5 chiamata ad un ruolo attivo nei Rally (WRC2, Europeo e Campionati nazionali), porta – come detto – i colori del Team PSRX Volkswagen Sweden iridato 2017.

Numerose, e di rilievo, le modifiche operate da Volkswagen Motorsport nella messa a punto definitiva della nuova Polo R Supercar: un affinamento aerodinamico al corpo vettura è stato studiato dai tecnici di Wolfsburg (segnatamente, dal reparto Rallycross di Volkswagen Motorsport, con a capo Fabrice vam Ertvelde) in funzione di un ottimale raffreddamento dell’unità motrice nonché di un maggiore carico aerodinamico: prese d’aria più ampie all’anteriore e un nuovo alettone posteriore rappresentano le novità più evidenti, in questo senso.

Sotto il cofano, la nuova Volkswagen Polo R Supercar viene spinta da un’unità di 2 litri di cilindrata, interessata da un accurato programma di elaborazione, che ha portato ad una potenza finale di 570 CV; la trazione è, ovviamente, integrale.

Queste le date dei dodici appuntamenti che segneranno la stagione 2018 del Mondiale Rallycross: 14 aprile Barcellona; 28 aprile: Montalegre (Portogallo); 12 maggio: Circuit Jules Tacheny (Belgio); 25 maggio: Silverstone (Gran Bretagna); 9 giugno: Hell (Norvegia); 30 giugno: Holjes Motorstadion (Svezia); 4 agosto: Trois-Rivières (Canada); 1 settembre: Lohéac (Francia); 15 settembre: Bikernieki (Lettonia); 29 settembre: Austin (USA); 13 ottobre: Estering (Germania); 24 novembre: Killarney (Sudafrica). Il calendario, come è possibile osservare, propone, fra le novità, il debutto della “tappa” statunitense ad Austin (Texas) e di quella britannica a Silverstone, al posto dello storico tracciato di Lydden Hill, “culla” mondiale del Rallycross: un primo evento, considerato capostipite della specialità e che si concluse con la vittoria del leggendario Vic Elford (Porsche 911S), vi si svolse all’inizio di febbraio del 1967.

Per gli appassionati italiani che vorranno seguire “dal vivo” questa emozionante specialità del motorsport, Sportitalia trasmetterà in diretta ed in esclusiva tutte le gare della stagione (canale 60 del digitale terrestre e canale 225 della piattaforma Sky).

Volkswagen Polo R Supercar WRX 2018: immagini ufficiali

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

Volkswagen Polo: video e scheda tecnica

Annunci Usato

  • volkswagen-polo-1-2-70-cv-5p-comfortline-2
    6.900 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.2 70 CV 5p. Comfortline
    Benzina
    143.000 km
    04/2013
  • volkswagen-polo-1-0-tgi-5p-highline-bluemotion-technology
    17.800 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.0 TGI 5p. Highline BlueMotion Technology
    Benzina/Metano
    2.053 km
    07/2020
  • volkswagen-polo-1-4-3-porte-comfortline-bifuel
    6.900 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.4 3 porte Comfortline BiFuel
    Benzina/GPL
    145.000 km
    07/2010
  • volkswagen-polo-1-0-mpi-5p-trendline-2
    9.500 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.0 MPI 5p. Trendline
    Benzina
    64.000 km
    02/2016
  • volkswagen-polo-polo-1-0-evo
    20.900 €
    VOLKSWAGEN Polo Polo 1.0 EVO
    Benzina
    1.428 km
    11/2021
  • volkswagen-polo-1-6-tdi-90cv-dpf-dsg-5-porte-highline
    4.900 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.6 TDI 90CV DPF DSG 5 porte Highline
    Diesel
    180.000 km
    06/2011
  • volkswagen-polo-1-0-tgi-5p-highline-r-line
    16.500 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.0 TGI 5p. Highline R-Line
    Benzina/Metano
    61.000 km
    09/2018
  • volkswagen-polo-1-2-5-porte-techsound-2
    9.900 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.2 5 porte Tech&Sound
    Benzina
    69.900 km
    08/2014
  • volkswagen-polo-1-0-tsi-dsg-life-fari-led-virtual-coockpit-promo
    21.500 €
    VOLKSWAGEN Polo 1.0 TSI DSG Life Fari Led Virtual Coockpit Promo
    Benzina
    11 km
    05/2022

Ti potrebbe interessare anche

page-background